San Valentino, cosa fare a Firenze se siete in coppia o… scoppiati

0

Non fatevi intimorire dall’orgia di Baci Perugina e palloncini a forma di cuore. San Valentino a Firenze può essere un’ottima occasione per uscire di casa e fare serata. Che siate in coppia o scoppiati. Ecco una breve guida – in corso di aggiornamento – su cosa fare e dove andare a cena per San Valentino a Firenze (ma anche dopo e prima dei pasti).


Cene, candele e altre romanticherie

Se dev’essere romantico, che sia romantico da far cariare i denti: a cena per San Valentino si va all’Hotel Brunelleschi, uno dei più lussuosi hotel del centro storico. Il menu pensato per l’occasione dello chef Giuseppe Bonadonna propone prosecco di benvenuto, sfogliatina di gorgonzola e speck con chupito di Vodka Martini, tartare di tonno, ravioli del Plin, pavé di Fassona con salsa al Porto e semifreddo al cioccolato.
Costo: 49 euro vini esclusi.
Qui tutte le info!

L’alternativa romanticona, per chi ha voglia di fare un po’ di strada in più, è la cena di San Valentino al Conventino a Marignolle, con vista sulle luci della città. Ecco maggiori dettagli!

Anti-San Valentino Party
Per chi è ancora in cerca della dolce metà o ne è orgogliosamente sprovvisto, San Valentino è l’occasione giusta per uscire a fare cose e vedere gente. Dove? All’Anti-San Valentino Party, non conventional party in tema anni Venti allo Speakeasy di Firenze. Si comincia alle 21.30 con uno special cocktail, si prosegue per tutta la serata tra intrattenimento e sorprese per tutti, single o accoppiati, che abbiano voglia di divertirsi senza troppe romanticherie. La prenotazione è obbligatoria, i posti sono limitati.
Prezzo: 15 euro incluso un cocktail.
Dress code: Anni ’20 Noir.
Scopritelo nella pagina dell’evento!

A teatro, in coppia, in gruppo o anche da soli
Se invece della solita cena di San Valentino quest’anno vi concedeste una cena con spettacolo? Si può fare: martedì 14 febbraio al Teatro Augusto Novelli delle Cascine del Riccio (Firenze Sud), andrà in scena “Non ti conosco più”, commedia brillante sugli equivoci di coppia. Sul palco attori non professionisti, tra cui medici, avvocati e commercialisti, ma appassionati ed empatici. La cena, d’impronta conviviale e casereccia, verrà servita direttamente all’interno del teatro, su lunghi tavoli posizionati in platea.
Costo: 50 euro a persona per spettacolo e cena. E si fa anche del bene: il ricavato della serata sarà destinato a Progetto Itaca Firenze, associazione di volontari attiva nel campo della salute mentale.
Prenotazioni entro il 10 febbraio ai numeri 055/0672779 – 331/8265755 e via mail (eventi@progettoitacafirenze.org). Qui trovate anche il loro Sito web.

L’alternativa, senza cena, ma sempre sull’onda dell’ironia, è al Teatro Puccini. Martedì 14 febbraio alle ore 21 andrà in scena “Otto sfumature di Giulietta”, divertente riscrittura della famosa scena del balcone, attraverso la quale si raccontano tante e differenti storie d’amore (anche il 15 febbraio).
Testo e regia Riccardo Rombi, con Virginia Billi, Giorgia Calandrini, Rosario Campisi, Alba Grigatti, Francesco Franzosi, scene Beatrice Ficalbi, progetto luci Laura De Bernardis, movimento scenico Ulpia Popa progetto video Andrea Santese. Ecco tutti i dettagli della serata!

Fughe diversamente romantiche
E siccome ogni occasione è buona per mollare gli ormeggi e concedersi un po’ di relax, ecco che anche San Valentino diventa il momento buono per programmare un weekend fuori porta. Magari in versione piccioncini, tra le colline del Chianti. Ma anche no. Perché il momento è propizio anche per ricaricare le batterie con una full immersion nello Yoga della Risata. Dove? A Forte dei Marmi, nel weekend 10 – 12 febbraio 2017, con uno stage intensivo e pratico per imparare ad accrescere la propria vitalità.
Info e prenotazioni: 391/4118616.

L’alternativa? Yoga Trek tra le terme di Saturnia e il Parco dell’Uccellina, con sessioni di meditazione sul mare e camminate di tradizione tibetana.
Riduzioni per under 29 e sconti per studenti.
Info e prenotazioni: 349 8152051.

Share.

About Author