Wecan-end: un delirio di appuntamenti che abbiamo vissuto a 360°.

0

Ecco la seconda puntata della nostra rubrica WeCan-end, in cui vi raccontiamo tutto ciò che è stato del fine settimana appena trascorso. Perché lo facciamo? Per darvi alcuni spunti sui locali da visitare e per condividere con voi esperienze comuni.

 

Sugli schermi dell’Odeon proiettano la versione restaurata di Shining, dura 20 minuti in più. E beh… E’ l’Odeon. In centro si scende le scale di qualche locale sotterraneo per un Tropical Animals deliziato da orsetti gommosi o si apre bottiglie di vodka con candelotti accesi ballando commerciale al The Downstair Club, o ancora, si finisce la serata sorseggiando un Gin Tonic al Babylon.  Fuori si ascolta techno by Metempsicosi all’Obihall con la voce del mitico Franchino, ci si veste anni 90 per Vice is Nice all’Antella, si ascolta live alla Flog con I Managment del Dolore Post Operatorio, si occupano palazzetti dello sport a Scandicci e si entra in super allestimenti apocalittici e ospiti internazionali al Tenax.

Insomma, non si sa bene cosa sia successo. Ma è stato un delirio. Forse Halloween. Forse la voglia di uscire in un Martedì di Ottobre qualunque. Ma si ha una gran voglia di riempire i locali e farsi vedere il più possibile. Streghe improbabili, sangue che cola da tutte le bocche, diavoli dipinti di rosso che vanno a giro con contratti per vendere l’anima, forbici e coltelli incastrati in ogni dove, bende che calano, trucchi fatti in casa e non. Non si sa bene cosa sia successo ma una cosa è certa, anche i vegan lo festeggiano.

Il giovedì questa settimana arriva prima del previsto. Quando usciamo è già mezzanotte e sembra che nessuno stasera abbia voglia di stare fuori. Le strade vuote. I locali spillano al massimo qualche birra. Ci fermiamo allo Speakeasy 23, San Niccolò. Lungo bancone ad angolo e grucce che appendono Rolling Stones Italia. Sulla destra un palchettino in legno che alle volte ospita live e djset, che ci piace sempre molto. Foto e disegni un po’ ovunque. L’aria familiare e il barman fanno si che una volta accomodati per un Margarita, guardi l’orologio ed è arrivata l’ora di andare a letto.

¶ The Speakeasy 23, Via San Niccolò 23r _ Every Day 18.00-2 (no Monday)
Eventi: Live, Dj Set, Hip Hop, Jukebox Live Set, Mostre e Relax

Ormai dobbiamo rassegnarci all’aria invernale. Si esce con la sciarpa. Forse forse ci possiamo portare dietro anche l’ombrello stasera. Ma è venerdì. E se ieri sera tanti hanno deciso di “piantarsi” sul divano: stasera si esce. Col pensiero che si sposta in un’altra città, ed esattamente a Torino e al CLUB TO CLUB, noi poveri sfortunatelli che non possiamo esserci, ci consoliamo in uno dei club fiorentini che si animano il venerdì sera ed esattamente al Full Up. 10 euro con drink. C’è FULLFRIDAY_01:
4 Dj selezionati e diversi Staff che curano la serata per un club che quest’anno ha deciso di ristrutturarsi. HZHA dj e resident di Autentica (organizzazione di molti eventi musicali a Firenze); DJ BLASY, resident del Crisco il sabato sera, TULIOXI e CIORI. Indie Disco, Hip Hop & Beat, Acid Bass e Funk. Si switcha bene e ci si muove. Si parla. Si balla. Si incontrano amici.
Si esce. Fa freddo. Ci si infila per un ultima birretta al sempre aperto, Teatrino, prima di andare a letto. Fuori fa troppo freddo.

¶ Full Up, Via Della Vigna Vecchia 25r
ResidentEvent : Elvira, il Privè del Full Up (Thursday & Friday)
¶ Teatrino, Private club somewhere in Santa Croce (Free entry solo con tessera Arci)

E quando la settimana inizia lunga, si decide di sfruttare il sabato fin dal primo pomeriggio. E lo si fa nel migliore dei modi. “Metti gli occhi da turista!”. Che piacere! Ma lo si fa meglio se la pancia è piena. E allora, come la tradizione vuole se sei un turista, panino con salsiccia cruda e melanzane ai Fratellini che è sempre un must, chiaramente accompagnato da un gottino di vino rosso. Poi si comincia. E lo si fa con uno degli ultimi musei creati a Firenze: Il Grande Museo del Duomo. Facciamo un biglietto a 14 euro che ti permette di vedere un “sacco” di cose: ed è questo il giro che facciamo. A parte che forse per i fiorentini dovrebbe essere gratuito, vi garantiamo che ne vale assolutamente la pena. Salire le scale per arrivare al terzo piano, affacciarsi sui tetti di Firenze con davanti la cupola è davvero uno spettacolo. Se non fosse poi che riesci perfino a vedere nelle finestre accanto quello che fanno i fortunatissimi vicini di casa di Santa Maria del Fiore. Passaggio veloce al Battistero … soprattutto se sono anni che non stai li sotto, a quella volta dorata, per almeno 2 minuti.
Ormai la giornata ha preso una piega diversa, facciamo gli acculturati! E non ci mettiamo molto a decidere di entrare a Palazzo Strozzi (compreso nel biglietto dei 14 euro). Prima, caffè alla Giubbe Rosse, in Piazza della Repubblica: la sede storica dei futuristi nei primi del 900.

Palazzo Strozzi: “Il Cinquecento a Firenze”. Dipinti, sculture e bassorilievi. Ci affianchiamo alle guide in giro, con “quintali” di turisti al seguito, provenienti da ogni parte del mondo. Beh… a volte anche da fiorentini, sembra di essere in un’altra città. Ormai è tardi per vedere UTOPIE RADICALI alla Strozzina. E il budget-cultura è finito. È arrivata l’ora di un aperitivo. Stasera si va a letto presto.

¶ I Fratellini, Via dei Cimatori 38r _ Every Day 9-17
¶ Grande Museo Del Duomo, Pzz Duomo 9 _ Every Day 9-19.30
¶ Palazzo Strozzi, Piazza Strozzi _ Every day 10–20 (Giovedì fino alle 23)
Il Cinquecento a Firenze, fino al 21 Gennaio 2018

New WeCan-End:

➡ ThursdayPerformance: “La percezione del Nero”, Krypton & Tenax , Via Pratese 46 h 21.30
➡ ThurdayOut: Inaugurazione Makutu@Le Botteghe, Pzz dei Domenicani 20, Livorno

➡ UnderFriday: IN-DA CLUB w/t Lorenzo Corsi, Michele Saccà & Natch
at Club 21, Via de Cimatori 13r
➡ BackToFriday: Eiffel65, at Tenax, Via Pratese 46

➡ SaturdayLive: Fabrizio Frigo & The Freezer + Dj Calzino
at BUH Circolo Culturale Urbano, Via Panciatichi 16, Start to 22.30
➡ UnderSaturday: Lapsus & Friends at Jaguar Florence Club, Via della Fornace 9
Start to 23.30
➡ AlternativeSunday: Gran Bazar/Mercato Urbato at Combo, Via Mannelli 2, h 12-22

Mia Wallace

Share.