Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Bent, uno spettacolo contro lo sterminio gay durante il terzo reich

22 Dicembre 2018 @ 20:30 - 23:00

bent

Sabato 22 dicembre alle 20:30 lo spettacolo con la regia di Lorenzo Tarocchi ispirato all’opera teatrale di Martin Sherman e ambientato nell’ex penitenziario fiorentino

Uno spettacolo itinerante di natura esperienziale tra rumori, suoni e scomodità, per accendere un faro su un pezzo di Novecento di cui si parla ancora troppo poco: lo sterminio subito da migliaia di persone, durante il Terzo Reich, solo in ragione del proprio orientamento sessuale.

Spari, voci fuori campo e carcere duro sono la chiave di lettura di Bent, una pièce che non poteva trovare location migliore dell’ex penitenziario fiorentino delle Murate. È fissato per sabato 22 dicembre alle 20:30 (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria) l’appuntamento con lo spettacolo ispirato all’opera teatrale di Martin Sherman che l’Associazione Culturale Masaccio (in collaborazione con Comune di Firenze e Regione Toscana) porta a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea.

Lo spettacolo, che ha la regia firmata da Lorenzo Tarocchi ed è interpretato da Henrj Bartolini, Gabriele Giaffreda, Alessio Nieddu, Alessandro Novolissi, Francesco Tasselli con la voce fuori scena di Marcello Sbigoli, porta alla ribalta questa pagina di storia così importante eppure così trascurata, quasi rimossa, ponendo molti interrogativi sulla realtà di oggi. Attraverso la storia del giovane protagonista Max, il testo racconta l’improvviso e traumatico passaggio da una Berlino relativamente aperta nei confronti dei gay, all’inizio di una durissima repressione e persecuzione (in seguito alla “Notte dei lunghi coltelli”) che costrinse molti di loro alla fuga o alla detenzione nei campi di concentramento. La forza di questo spettacolo sta nel porre l’accento, a tratti anche ironico, sulla capacità di prendere coscienza della propria dignità e sul valore dell’amore in una situazione di completa disumanizzazione. La regia di Lorenzo Tarocchi accompagna il pubblico, gradualmente, in un’atmosfera fatta di suoni e rumori, tra situazioni scomode e angusti passaggi che accompagnano nella ricerca di una nuova presa di coscienza.

Dettagli

Data:
22 Dicembre 2018
Ora:
20:30 - 23:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Luogo

Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Piazza delle Murate
Firenze,
+ Google Maps