Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Camilla Falsini e i suoi “Cavalieri, Incubi e Fantasmi”

24 marzo 2017 - 6 aprile 2017

Gratuito

Street Levels Gallery presenta “CAVALIERI, INCUBI E FANTASMI”, una mostra personale dell’artista Camilla Falsini.

Camilla Falsini ha lavorato negli anni come illustratrice, utilizzando sia tecniche pittoriche che digitali, arrivando ad influenzare l’una con l’altra tecnica. Anni fa ha iniziato ad assemblare e modificare pezzi di legno per poi dipingerli creando sculture. Le linee forzatamente dritte e squadrate, minimali, di questi personaggi di legno hanno influenzato non solo i dipinti ma anche le illustrazioni, che vanno sempre più verso una stilizzazione e semplificazione estrema.

A Camilla Falsini piace prendersi gioco dei conflitti umani, quelli senza senso, fatti per dominio o espansione, per denaro o per imporre la propria cultura o religione. Questo, unito alla passione per l’arte Medievale e per la letteratura anti-cavalleresca, come Don Chisciotte, la porta a raffigurare spesso figure guerresche un po’ ridicole e pompose. Non c’è veridicità storica nelle sue rappresentazioni, il suo è un immaginario più alla “Brancaleone” di Monicelli, in cui si va alla guerra con maniche a sbuffo e calzamaglie multicolore, ma con espressioni terribili su elmi e maschere, per spaventare il nemico.

Spesso i lavori di Camilla Falsini, hanno come tema il nemico. Questo nemico, nelle sue opere, assume diverse forme. Dal cavaliere medievale, all’esercito di maschere guerresche, al nemico immaginario che ci tortura e tormenta ma che viene da dentro di noi, al fantasma che ci spaventa ma che scopriamo inoffensivo come la nostra immagine allo specchio.

Secondo Camilla Falsini, un fantasma riunisce in sé, allo stesso tempo, il concetto di nemico ed il concetto di illusione. È un’entità creata dalla nostra mente. Guardare in faccia questi nemici ci fa realizzare che nemici non sono, come un bambino che, impaurito dal buio, materializza all’esterno i mostri che trova dentro di sé. I fantasmi sono entità create dalla nostra mente, che, una volta rappresentate, non sono affatto spaventose ma rassicuranti: grandi figure bidimensionali, in cui volti iconici rigorosamente bianchi spiccano su forme geometriche dai colori forti, come maschere di culture tribali, ci fissano attoniti e si rivelano solo fantasmi psichici della nostra insicurezza che genera paura interiore e costruzione di un nemico immaginario che evidentemente nemico non è.

Un altro tema a sé stante dell’artista, e presente all’interno della mostra è “I can be a frog”, con il quale rappresenta la teoria evolutiva e la connessione tra le specie, spiegando in maniera chiara e semplice, che l’essere umano è un animale come e tra gli altri, non al di sopra degli altri.

VERNISSAGE: venerdì 24 Marzo, a partire dalle ore 18:00, presso Street Levels Gallery, Via Palazzuolo 74ar, Firenze.
La mostra sarà visitabile fino a giovedì 6 aprile.
Ingresso gratuito.

Dettagli

Inizio:
24 marzo 2017
Fine:
6 aprile 2017
Prezzo:
Gratuito
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,
Sito web:
https://www.facebook.com/events/1748804152100727/

Luogo

Street Levels Gallery
Via Palazzuolo 74r
Firenze,
+ Google Maps