Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

HOPNN // Post Fake

14 gennaio 2017 - 15 gennaio 2017

Come primo appuntamento del 2017 lo Studio Rosai propone un incontro con uno dei più attivi street artist italiani: HOPNN.

HOPNN, già alla sua seconda personale in questo spazio, stavolta dà vita ad un “blitz” concentrato in due intense giornate dal titolo POST FAKE, dedicate alla sottile linea rossa che separa il falso dall’autentico. Inaugurazione sabato 14 gennaio (ore 18.00) con la stampa di carta moneta falsa, voucher per comprare un like su FB: i visitatori potranno appropriarsi di questi soldi d’autore in cambio di un “mi piace” sulla pagina dell’artista.
Tutta la giornata di domenica 15 l’autore la dedicherà a completare i poster che ritraggono alcuni personaggi storici, che proprio nell’attuale spazio espositivo tenevano il proprio cenacolo nel Rinascimento, per poi concludere la performance con un’azione a sorpresa.

Hopnn con questa sua mostra, la seconda allo studio Rosai, pone al centro della propria riflessione il tema del falso: “l’idea generale è parlare di tutto quello che non è reale -scrive l’artista- muovere una critica e un’autocritica al mondo dell’arte di strada e di tutte le scorciatoie per fingere di fare street-art; quindi da un lato la mostra verte sulla finzione mentre dall’altro ci sarà una ripresa della strada e una azione vera e reale del mio modo di interpretare l’arte”. In un momento nel quale si teorizza sulla post-verità, che diviene irrimediabilmente la verità di un post (su fb) e quindi, nonostante le misure antibufala annunciate dal proprietario del più grande e potente social network, la realtà tout court, il quesito artistico posto da Hopnn assume valenze più ampie; potrebbe condurre addirittura a considerare l’ipotesi di una post-falsità come unica rampa per lanciarsi verso il vero… “Fare l’artista che lavoro è? -si chiede ancora Hopnn- Vendere una grafica per un calendario o a un privato che pensa che quei colori stiano bene con il suo divano, non è una marchetta che accetto di fare per scopi commerciali? E allora anch’io scendo nel girone dei fake”. Per dare corpo a questa sua meditazione Hopnn espone per la prima volta dei finti graffiti, fatti a spray, ma su tela e su tale supporto incolla i suoi poster e, per converso, dei veri pezzi di muro con interventi organici. Durante l’inaugurazione di sabato verranno stampate delle banconote di una valuta immaginaria che vale una visualizzazione online: un like in cambio di un pezzo di carta (d’autore) che diviene esito reale di una finta transazione. Infine a conclusione del blitz (domenica), saranno esposti i poster che riguardano la storia documentata del luogo in cui si espone, via Toscanella: Paolo Del Pozzo Toscanelli, Leonardo e Brunelleschi, che hanno vissuto gli spazi dove si tiene la mostra, verranno portati a termine e torneranno nella strada che li ha visti incontrarsi, scambiarsi saperi e conoscenze. Perché, come cantava Gaber “C’è solo la strada su cui puoi contare/ la strada è l’unica salvezza/ c’è solo la voglia e il bisogno di uscire/ di esporsi nella strada e nella piazza”. Diceva Adorno che “non si dà vita vera nella falsa” e Fortini lo correggeva in “non si dà vita vera se non nella falsa”: finalmente siamo giunti al “non si dà vita: se non è falsa è post-vera”.

HOPNN
POST FAKE
a cura di Fabio Norcini
Salone Rosai, Via Toscanella 18 Firenze
Inaugurazione sabato 14/1/2017 ore 18. Aperta sab. 14 e dom. 15/1, ore 18-23
www.hopnn.com

Dettagli

Inizio:
14 gennaio 2017
Fine:
15 gennaio 2017
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,
Sito web:
https://www.facebook.com/events/172729929871643/

Luogo

Salone Rosai
Via Toscanella 18
Firenze,
+ Google Maps