Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il violinista Salvatore Accardo in concerto per la festa della Toscana.

novembre 30 @ 21:00 - 23:00

Salvatore Accardo

Salvatore Accardo tra Beethoven e Schönberg nelle doppia veste di direttore e solista. Quattro le repliche in regione. A Firenze per la Festa della Toscana

Un programma di grande impatto emotivo quello proposto da Salvatore Accardo per questo suo ritorno all’ORT. Debutto a Castelfiorentino domani 29 novembre (Teatro del Popolo) e poi repliche a Firenze il 30 novembre per la Festa della Toscana (Teatro Verdi), il 1° dicembre a Pisa (Teatro Verdi), ed infine ad Arezzo il 3 dicembre (Pieve di S.Maria).

Il violinista Salvatore Accardo è una delle glorie musicali d’Italia.

In attività da oltre sessant’anni, carriera internazionale cominciata, diciassettenne, a seguito della vittoria del Concorso “Paganini” di Genova nel 1958, da allora ha suonato con le maggiori orchestre del mondo, fa tanta musica da camera, insegna (è tra i fondatori dell’Accademia Walter Stauffer di Cremona) e si è dedicato anche alla direzione d’orchestra. E appunto nella doppia veste di solista-direttore torna nel cartellone dell’Orchestra della Toscana: suona il Concerto op. 61 di Beethoven e dirige Notte trasfigurata di uno Schönberg crepuscolare ancora distante dal rivoluzionare la grammatica della tonalità.

 

Dettagli

Data:
novembre 30
Ora:
21:00 - 23:00
Tag Evento:

Luogo

teatro verdi
Via Ghibellina 99
Firenze, 50122 Italia
+ Google Maps