Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Sandrine Mussy | RUGGINE

13 febbraio 2014 @ 18:30 - 1 marzo 2014 @ 20:00

mostrasandrineLa fotografa nonché architetto franco-canadese Sandrine Mussy inaugura la propria prima mostra “Ruggine” presso Aria art gallery Firenze.

L’oggetto di questo lavoro fotografico è racchiuso nel dare evidenza all’impatto del tempo sul nostro ambiente, mettendo in scena il lento processo di disintegrazione dei materiali sottomessi alla corrosione; un reportage frutto di un interesse profondo per l’archeologia industriale e la capacità di questi spazi di sopravvivere al tempo.

Partendo da un veicolo che comporta dei codici visivi che tutti siamo in grado di identificare, l’immagine orienta lo spettatore verso una percezione differente dell’oggetto tramite l’utilizzo del punto di vista e del taglio fotografico scelto dall’autore.

Aiutata dall’azione del tempo e dalla sua testimonianza, la fotografa comincia il suo processo di stravolgimento dell’immagine, e propone una prima visione dove immergere lo spettatore… la sua.

Lasciando poi ad ognuno la liberta di interpretare secondo la propria esperienza passata, il proprio bagaglio culturale, emozionale e sensibile, a poco a poco lo spettatore lascia la realtà industriale per calarsi in un mondo organico, vegetale, animale arrivando alla visualizzazione di un mondo onirico.

Questi, appropriandosi del lavoro che in questo momento non appartiene più all’autrice, entra nelle dinamiche del processo artistico: un dialogo tra l’artista e se stesso, una risposta emotiva…

Il passaggio da una realtà tecnologica reale tangibile ad un mondo totalmente astratto avviene gradualmente tramite il percorso fotografico proposto.

Giocando con i primi piani, l’autrice sottolinea il delicato connubio tra il metallo e l’organico;mentre alcuni codici industriali sono ancora presenti a meta del percorso, la natura riprende il suo corso, sovrastando le carcasse, arriviamo alla fine in un mondo di fantasia privo di qualsiasi riferimento tecnologico tranne la presenza permanente della ruggine.

Attraverso dittici e trittici, le opere di Sandrine si compongono riportandoci alla realtà, alla sorgente del suo punto di osservazione, e quasi facendoci l’occhiolino ci trasporta verso il contrario del suo processo creativo.

A differenza delle creazioni umane che sono sopravvissute nel corso dei secoli, cosa succederà al mondo industriale?

Dettagli

Inizio:
13 febbraio 2014 @ 18:30
Fine:
1 marzo 2014 @ 20:00
Tag Evento:
, , ,

Luogo

Aria Art Gallery
Borgo SS. Apostoli 40/r
Firenze, Italia
+ Google Maps