Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Sergio Givone inaugura la XXII stagione di Leggere per non dimenticare

5 ottobre 2016 @ 17:30 - 18:30

Gratuito

La XXII stagione di Leggere per non dimenticare ricomincia mercoledì 5 ottobre alla Biblioteca delle Oblate.

Il ciclo d’incontri a cura di Anna Benedetti torna puntuale come ogni anno alla Biblioteca delle Oblate. Il libro scelto per l’inaugurazione di questa ventiduesima stagione è Luce d’addio, Dialoghi dell’amore ferito di Sergio Givone, edito da Olschki (2016). L’ex assessore alla cultura di Firenze viene introdotto da Giuseppe Nicoletti e Alessandro Pagnini.

LUCE D’ADDIO, Dialoghi dell’amore ferito
Cinque dialoghi, cinque atti di un unico dramma. A far da cornice sono episodi occasionali, visite di cortesia, incontri avvenuti realmente o soltanto ipotizzati fra personaggi quali Paul Celan, Martin Heidegger, Fëodor Dostoevskij, Ivan Turgenev. Gli interlocutori appaiono legati da una certa affinità spirituale e anche da sentimenti amichevoli, ma la realtà è un’ altra. Questi scrittori, poeti, filosofi si mostrano radicalmente ostili. Si invidiano e si detestano. Si fronteggiano. Si sfidano. La posta in gioco è alta. A entrare in conflitto sono visioni opposte e prospettive inconciliabili, donde un senso di dolorosa incomunicabilità. Eppure è come se questo disperato parlarsi avvenisse alla luce di una verità che trascende tutto e tutti e che nasconde una nostalgia d’ assoluto. Accade così che in momenti alti di una storia delle idee ancora tutta da scrivere vengano esplorati nei loro snodi essenziali e al tempo stesso colti allo stato nascente, ossia nella biografia di coloro che ne sono stati i testimoni e i protagonisti.

Sergio Givone è professore emerito di Estetica all’Università di Firenze. Ha insegnato nelle Università di Perugia e di Torino ed è stato Humboldt-Stipendiat presso l’università di Heidelberg. Tra le sue pubblicazioni, alcune delle quali tradotte in francese, spagnolo, tedesco e catalano: Hybris e melancholia, Mursia, Milano 1974; William Blake, Mursia, Milano 1978; Dostoevskij e la filosofia, Laterza, Roma-Bari 1986; Disincanto del mondo e pensiero tragico, Il saggiatore, Milano 1988; Storia del nulla, Laterza, Roma-Bari 1995; Metafisica della peste, Torino, Einaudi 2012. È autore anche di tre romanzi, tutti pubblicati da Einaudi: Favola delle cose ultime, 1998, Nel nome di un dio barbaro, 2002 e Non c’è più tempo, 2008.

www.leggerepernondimenticare.it

Dettagli

Data:
5 ottobre 2016
Ora:
17:30 - 18:30
Prezzo:
Gratuito
Tag Evento:
, , ,
Sito web:
www.leggerepernondimenticare.it

Organizzatore

Leggere per non dimenticare
Sito web:
www.leggerepernondimenticare.it

Luogo

Biblioteca delle Oblate
via dell' Oriuolo 26
Firenze,
+ Google Maps