Fiorentina: a Udine un punticino prezioso!

0

Discreta prestazione dei ragazzi di Paulo Sousa che escono dal Friuli con un prezioso punticino in tasca.
Risale al 2009 l’ultima vittoria gigliata in una trasferta friulana, possiamo quindi ritenerci parzialmente soddisfatti del match disputato dai ragazzi. Ma, il nostro nonno come avrà visto la partita? Ecco a voi commenti e pagelle.

Tatarasanu 5 – Insicuro. Infonde terrore nel proprio reparto, soprattutto nelle uscite.
Sul secondo goal è piantato sulla linea di porta come i’ portiere di’ subbuteo. Proverei Lezzerini.
Gonzalo Rodriguez 5,5 – Conferma che quest’anno è iniziato maluccio. Non è quello che conosciamo. Le palle alte in mezzo all’area le guarda e non le aggredisce come dovrebbe.
De Maió 6 –  Debutto senza infamia e senza lode. Da’ anche una bella stecca al momento giusto.
Tomovic 4,5 – Un se ne pole veramente più, terribile! Sul secondo goal perde palla sulla destra e manda in tilt tutto il reparto. Scarsovic. È da comiche. Non è possibile che in 3 anni la società non sia ruscita a trovare un terzino destro come si deve, meglio di lui ci vorrebbe anche poco.
Badelj 6 – fa il suo.
Sanchez 6,5 – Anche oggi Willis tra i migliori. Poi bello bello!
Tello 5,5 – Quest’anno è partito male. Forse per la preparazione fatta a pezzi e bocconi, di qua e di là. Risulta decisivo sul goal di Baba.
Milic 5,5 – Benino in fase difensiva, molto meno in avanti. Cross che ricordano la bufala Alonso. Rischia l’espulsione.
Borja Valero 5 – I “naccheraio” pare sia a una partita di calcetto. Trotterella. Lento. Impalpabile!
Bernardeschi 6 – Finalmente vicino al suo ruolo ma vogliamo di più da uno come lui. Troppo frufru.
Rigore perfetto.
Babacar 7 – Interpreta il ruolo in maniera quasi perfetta da prima punta. Voglioso, determinato. Pare un altro rispetto alla passata stagione. Gran goal. Baba c’e!
Kalinic 5,5 – Ma che hanno smesso di dargli da mangiare?!? Stanco. Preoccupante!
Cristoforo 5 – Non entra in partita come probabilmente gli hanno chiesto.
Chiesa 6 – Il ragazzino c’è tutto. Fa subito vedere un uno contro uno da pg. 52 del manuale di’ calcio.
Non lo esaltiamo troppo!
Paulo Sousa 6 – Buona la formazione iniziale anche se la prima parte della gara è narcolettica. Alla fine prova anche a vincerla inserendo la seconda punta, audace!

E voi che valutazioni avreste dato alla partita!?!


La redazione!

Share.

About Author

Marco Provinciali

Ideatore nel 2011, insieme ad Ilaria Marchi, di FUL Magazine. Oggi ne coordino la redazione online e ne gestisco i contatti oltreché occuparmi delle tematiche inerenti al panorama food, mondo nel quale mi muovo da anni con alcune pubblicazioni e ideazione di festival tematici.Da oltre 30 anni calpesto con passione improbabili campi di calcio della periferia toscana.

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00