Anche i capelli vanno in terapia… da Lapo Via dei Fossi

0

Mettiamo la testa a posto, una volta per tutte, donne e uomini dalle chiome più e meno fluenti. Anche i capelli hanno bisogno di andare in terapia, di tanto in tanto.

Impacchi di argilla, trattamenti al vino, al lime, alla carota, creme antiage, rigeneranti, riequilibranti e nutritive per cute e chioma: è la filosofia Hair Therapy, adottata da Lapo Via dei Fossi, una vera e propria beauty farm per teste capellute.
Qui si usano solo prodotti specifici ed esclusivi, di origine naturale al 100%, erbe, oligoelementi, mix di argille e oli essenziali in grado di ricostruire la struttura del capello e conferire corpo e luminosità alla capigliatura. Ma anche frutta – di stagione, perché il nostro organismo ha bisogno di seguire lo scorrere naturale del tempo – e composti a base di vino. E allora via libera a trattamenti post colore per riequilibrare il ph della pelle, impacchi lenitivi-rigeneranti per cuti arrossate e lunghezze secche o danneggiate, trattamenti al collagene, antiossidanti o rigeneranti a base di frutta. Purché personalizzati e cuciti su misura sulle esigenze di ogni testa.
«I nostri clienti sono molto esigenti – racconta Lapo, parrucchiere da quasi 20 anni, dal 2009 in proprio con la hair boutique di Via dei Fossi – ma è una cosa che ci piace molto e ci stimola a fare sempre meglio». Anche se questo significa correre dietro alle mode? «Non c’è per forza bisogno di rincorrere il taglio o il colore del momento: cerchiamo di aiutare ogni donna ad esprimere al meglio la propria personalità, per quanto classica o eccentrica possa essere». Già perché anche un capello “dalle tinte forti”, come i colori effetto cartoon molto richiesti negli ultimi tempi, può essere portato con classe e disinvoltura. Così come una barba imponente, d’altronde. «L’uomo è sempre più attento alla cura dell’immagine – sottolinea Lapo – tant’è che la frequenza con la quale la clientela maschile frequenta il nostro salone è decisamente aumentata». E non si tratta solo di curare barbe e baffi hipster. «Tra i ragazzi è cresciuta la voglia di prendersi cura del proprio corpo – continua – anche grazie alle case cosmetiche, che hanno cominciato a dedicare loro linee di prodotti esclusivi». Un trend che, possiamo scommetterci, continuerà a crescere. Dando altri capelli da torcere a Lapo Via dei Fossi.
Una passione innata, quella di Lapo, che si professa «figlio d’arte» e ha dato le prime sforbiciate nel negozio della zia nel 1998. Poi la specializzazione nel settore colorazione, l’ingresso nel gruppo di ricerca L’Oreal Toscana, fino alla partecipazione a sfilate di moda e allo staff tecnico di film come Hannibal, girato in parte a Firenze. Nel mezzo corsi di professionalizzazione, esperienze al fianco di alcuni tra i più rinomati parrucchieri di Firenze e d’Italia, ma anche l’affinamento di tutta un’altra serie di dettagli. Come ad esempio la cura dell’immagine del salone e di conseguenza dell’atmosfera che vi si respira. Quella di una spa, dove si entra per «farsi i capelli» e si esce con una testa nuova.

Testo di Paola Ferri
Foto di Lapo Via dei Fossi

ENGLISH VERSION>>>>
Let’s get our head together. Hair needs therapy from time to time. Clay, lime, carrot or wine treatments, antiage, regenerating and nutritive creams for skin and hair: this is the Hair Therapy’s philosophy chosen by Lapo Via dei Fossi, a real beauty farm for hairy heads.
They use specific and exclusive products, 100% natural, herbs, clay mixtures and essential oils for reconstructing the hair structure and giving it strenght and shine. But they also use fruit – seasonal one, because our body has to follow the natural passing of time – and creams made of wine. There are treatments for dyed hair to balance the skin’s ph, compress for reddened skin and damaged hair, collagen treatments, ecc.
«Our customers are very demanding – says Lapo, hairdresser for 20 years, who opened his own hair boutique in 2009 in Via dei Fossi – but it’s something we like and that inspire us to do always better». Even if that means following the latest fashion? «It’s not compulsory to get the latest cut or colour: we help all women to express their personality». A hair with “strong colours” can be worn in relaxed way. The same is true for an important beard. «Men are more and more devoted to their look – stresses Lapo – as a matter of fact they come more often now». It’s not only for taking care of hipster beards and moustaches: «Young men like to take care of their body even with cosmetic treatments».
Lapo’s passion was born in his family, he used the scissors for the first time in 1998 in her aunt’s shop. Then he specialized in colouring, he entered in the L’Oreal Tuscan research group and worked in fashion shows and movies. He attendend many professional courses and had experiences with a few famous hairdressers. His hair salon is more like a spa: you get in for your hair, you get out with a new mind.

Share.