Habitus. Una performance artistica nella Firenze del Coronavirus

0
1 di 6

Habitus, una video-performance nel centro deserto della Firenze ai tempi del Coronavirus per riflettere sulla riappropriazione degli spazi comuni

Il centro della nostra città, abitualmente invaso da turisti, in pochi giorni si ritrova desolato a causa della minaccia del Coronavirus. In questa Firenze irriconoscibile nasce “Habitus”. Un gruppo multidisciplinare composto da quattro ragazze e un ragazzo decide  di sfruttare questo momento surreale per realizzare una video-performance artistica per farci riflettere sulla riappropriazione degli spazi che normalmente sono consumati dal turismo mordi e fuggi.

1 di 6
Share.

About Author

Jacopo Visani

"Non studio, non lavoro, non guardo la tv, non vado al cinema, non faccio sport" | instagram: @jacopovisani

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00