FUL magazine n 46

ful 46

Il Futuro non è scritto se agiamo subito !

Il nuovo numero di FUL magazine è un viaggio culturale alla scoperta di personaggi accomunati da impegno etico e civile che in cuor loro stanno cercando di cambiare il mondo. 

CHI SONO 👇

Vivienne Westwood, Michelangelo Pistoletto riceveranno il premio alla carriera durante la prossima Biennale di Firenze
———

Srećko Horvat filosofo di fama mondiale impegnato in importanti tematiche ambientali.

———
 Tea Hacic scrittrice ed attivista croata ideatrice del movimento
Troie Radicali

———
 Barbara Nappini
la nuova presidente di
Slow Food Italia

———
  Laura Sparavigna, Lucrezia Iurlaro ideatrici del movimento
TAMPON TAX TOUR

GLI ALTRI 

 Jacopo Milani, Bobo Rondelli, Francisco Bosoletti, Simone Donati, Betty Colombo e Giacomo Costa.

Il Giudizio Universale dello street artist Francisco Bosoletti a Firenze 
è la firma sulla copertina del nuovo numero di FUL magazine. 

Un murale a sei facciate che si snoda tra le case popolari della periferia fiorentina per celebrare l’inesauribile immaginario partorito nei secoli dall’opera di Dante. 

bosoletti

96 pagine in carta usomano per il piacere di coloro che amano sfogliare, leggere, approfondire e curiosare tra gli svariati temi culturali  

Un magazine trimestrale che racconta con passione il tessuto urbano fiorentino, partendo dalla minuziosa ricerca di realtà artistiche e artigiane che tutt’oggi contraddistinguono Firenze nel mondo, pur senza perdere d’occhio importanti tematiche sociali, locali e globali.


Illustrazioni, fotografie e testi a cura di attenti osservatori del nostro tempo.

Vuoi collezionare questo numero ed aggiungerlo alla tua libreria?