10 Panettoni gourmet da provare a Firenze

0

Da quello tradizionale a quello più creativo e fantasioso, dal gin alla grappa, dal grande albergo al ristorante stellato, dalla pasticceria alla pizzeria… Vediamo i 10 Panettoni gourmet da provare a Firenze in questo Natale 2021!

Pandoro o Panettone? Si è di nuovo aperto il dibattito che ogni Natale ci coglie alla sprovvista, ma se ci concedete qualche minuto di attenzione proviamo ad aiutarvi con dieci suggerimenti che arrivano direttamente dalla nostra città (o dalle zone limitrofe). Il protagonista assoluto, con buona pace del #TeamPandoro, stavolta però è il Panettone. Ma non certo un Panettone qualunque… 

Panettone Gabriele Vannucci & Ginepraio

Il panettone artigianale del Pastry Chef, Gabriele Vannucci, è realizzato con lievito madre vivo, solo con ingredienti 100% made in Italy, come il burro di origine piemontese e le uova di categoria A allevate a terra. Il burro viene aromatizzato con tutte le botaniche usate per la produzione di Ginepraio Gin, le stesse botaniche vengono poi utilizzate per creare un infuso che servirà per idratare l’impasto. Il tutto viene poi arricchito con cubetti di limone candito Agrimontana e cubetti di gelatina al Ginepraio Organic Tuscan Dry Gin. Segue una lenta lievitazione a temperatura controllata per 36 ore che permette a tutti i profumi e alle botaniche di legarsi all’impasto esprimendo al meglio gli aromi e i profumi che caratterizzano il celebre distillato di Ponsacco, in provincia di Pisa. Perché proprio Ginepraio? Gabriele Vannucci l’ha scelto poiché è un gin 100% biologico e orgogliosamente 100% toscano.

https://www.gabrielevannucci.it/shop/

Panettone Rivoire

Un nuovo ambiente, una nuova proposta food&beverage e… un nuovo Panettone! Per valorizzare al massimo il classico dolce natalizio la cioccolateria e pasticceria di Rivoire ha realizzato due proposte diverse: un Panettone tradizionale con uvetta e canditi di primissima qualità sia nella versione da 1 kg sia in quella da 1/2 kg e un goloso Panettone al cioccolato con gocce all’interno e glassa sopra, ma senza canditi. Anche questo si può ordinare nelle due versioni da 1 kg e 1/2 kg. I Panettoni da 1 kg vengono venduti con una speciale confezione in latta.

rivoire.firenze@rivoire.it

Panettone Eataly Firenze

La grande novità del Natale 2021 di Eataly è il Panettone firmato da Fulvio Marino. Realizzato a mano con una speciale ricetta, si tratta di un Panettone tradizionale senza uvetta che contiene pochi ingredienti, ma di altissima qualità. Così come il miglior pane di Eataly, figlio di una filiera corta e controllata, anche questo Panettone nasce nel campo, là dove cresce il frumento biologico italiano che il Mulino Marino trasforma in farina. Oltre alla farina di frumento, ci sono il lievito madre della panetteria di Eataly, il burro da latte piemontese di alta qualità del Caseificio Fattorie Fiandino, i canditi di Agrimontana fatti con arance, limoni e mandarino tardivo di Ciaculli, le uova fresche piemontesi dell’azienda agricola Tavernola, la vaniglia del Madagascar e una copertura di glassa e mandorle. Prodotto interamente a mano in ogni sua fase di lavorazione, rispettando i lunghi tempi di lievitazione del lievito madre, viene sfornato settimanalmente dai mastri panettieri degli Eataly di tutta Italia per consentire di portare a casa un prodotto sempre fragrante e profumato. 

https://www.eataly.net/it_it/spesa-online/natale/dolci-natalizi-panettone-e-pandoro

Panettone Four Seasons Hotel Firenze

Prosegue la tradizionale collaborazione di Four Seasons Hotel Firenze con il maestro pasticcere e panificatore David Bedu, che con l’arte di fermentazioni e lievitazioni è riuscito a tradurre le idee del nuovo Executive Chef Paolo Lavezzini in un nuovo Panettone della Gherardesca. Realizzato con un lievito madre nato dal Vin Santo, fichi secchi e gocce di cioccolato, il classico dolce natalizio quest’anno vuole raccontare un po’ del loro giardino attraverso gli agrumi, le erbe e le spezie. Una morbida e profumata ricchezza di sapori che si discosta in parte dalla ricetta tradizionale meneghina e allo stesso tempo ci ricorda gli aromi delle tavole bandite a festa. 

ilpalagio@fourseasons.com

Panettone Liquori Morelli

Natale 2021

La storia del Panettone Liquori Morelli è iniziata nel 2017 – anno che può essere considerato il pilot del progetto – con la vendita di 1000 unità: dopo un assaggio di alcuni importatori, i fratelli Luca, Paolo e Marco Morelli compresero di aver finalmente creato il prodotto che esattamente avevano in testa. Da quel momento è stato un successo crescente. I Panettoni di questo storico liquorificio di Forcoli, in provincia di Pisa, sono artigianali e vengono realizzati con materie prime del territorio toscano, in tre diversi gusti: Limoncino (limoni utilizzati per la produzione di Limoncino 32° e bagna di quest’ultimo), Arancino (arance utilizzate per la produzione di Arancino 32° e bagna di quest’ultimo) e Grappa (bagna di Grappa Toscana e gocce di cioccolato). Le caratteristiche organolettiche sono di grande eleganza, dato che il gusto alcolico risulta perfettamente bilanciato, per un effetto finale vellutato. 

www.shop.liquorimorelli.it

Panettone Forno Brisa & Peter in Florence

Natale 2021

Un altro Panettone al gin, stavolta frutto della collaborazione tra due insegne affermate nel mondo dei gourmand: Forno Brisa e Peter in Florence. Peter in Florence, London Dry distillato alle porte di Firenze con un alambicco appositamente creato e 14 botaniche quasi interamente raccolte in Toscana, ha infatti aderito all’iniziativa di Forno Brisa, storica bakery bolognese che quest’anno ha deciso di affiancare alla linea classica di produzioni natalizie una linea Remix, realizzata con il contributo “degli amici”, aziende che condividono valori e modalità produttive. Ribattezzato il “Gin dell’eleganza” per il particolare uso dell’iris, il giglio simbolo della città di Firenze, tra le botaniche di Peter in Florence compaiono piante tipiche del territorio toscano, quale il ginepro. Aromi che oggi profumano uno dei dolci più consumati sotto l’albero, proprio grazie alla collaborazione con Forno Brisa. Tutti gli impasti sono lavorati con ingredienti naturali: farine selezionate, uova fresche di filiera, burro di centrifuga, zucchero di canna, lievito madre, canditi artigianali e caffè e cioccolato del lab del Forno.

www.fornobrisa.it

Panettone Sophia Loren

Lo Chef e consulente Gennaro Esposito ha realizzato una speciale linea di Panettoni insieme al Pastry Chef Carmine Di Donna: una leccornia esclusiva per gli ospiti del ristorante Sophia Loren Restaurant Original Italian Food. Ne troviamo quattro gustose varianti: un’interpretazione del tradizionale dolce natalizio, una all’albicocca, una ai frutti di bosco e una al cioccolato al latte. Questa allettante proposta delizia il palato con un impasto dai profumi e i sapori singolari, espressione di una lievitazione di 36 ore che evita l’uso di conservanti. I panettoni sono confezionati in una cappelliera prestigiosa ideata ad hoc.

https://sophialorenrestaurant.com

Panettone La Via del Tè

Il Natale con La Via del Tè è ricco di sorprese. Oltre allo speciale Calendario dell’Avvento e a due nuove confezioni regalo (Confezione regalo Christmas Tea Azzurra e Confezione regalo Christmas Tea Rossa), l’icona del tè fiorentino propone anche un Panettone artigianale con Matcha e Amarene. Un classico della tradizione natalizia italiana rivisitato secondo La Via del Tè, un prodotto artigianale di altissima qualità preparato da generazioni con uova fresche, latte intero, zucchero di canna, miele, lievito madre, aggiungendovi il tè verde Matcha e le amarene intere. Il risultato? Il tè Matcha sposa perfettamente la dolcezza delle amarene aggiungendo un colore, un profumo e un gusto unici al lievitato di straordinaria leggerezza.

www.laviadelte.it

Panettone Giotto & Santa Elisabetta

Pizzaiolo tre spicchi e molto altro ancora, Marco Manzi – in arte “Giotto” – anche in questo Natale ha realizzato in collaborazione con Rocco De Santis, chef del ristorante stellato Santa Elisabetta, una linea da tre sfiziosi Panettoni. Il pezzo forte, fresco di premio come “Miglior Panettone al cioccolato Noalya” nel concorso organizzato dalla Scuola Tessieri, è sicuramente quello al gusto albicocca del Vesuvio con cioccolato fondente.

www.pizzeriagiotto.it

Panettone Gilli

All’interno dei laboratori di produzione Gilli nasce una linea di Panettoni di altissima qualità, con ingredienti di prestigio e preparati solo con lievito madre come da ricetta tradizionale. Il Panettone Gilli1733 è caratterizzato dalla sapiente e paziente lavorazione fatta ancora interamente a mano e da una lievitazione a tempo e temperatura controllati per una morbidezza perfetta. Un bouquet elegante, ma deciso e bilanciato. Si può ordinare e degustare in versione Tradizionale o Mandorlata e con una preziosa confezione.

shop.caffegilli.com/it/

*Tutti i panettoni sono acquistabili – salvo esaurimento scorte – presso le strutture sopracitate o nei loro appositi canali online.

Share.

About Author

Sognatore dal 1990, giornalista dal 2010. Giacomo Iacobellis vive per scrivere e scrive per vivere. Ha un'esperienza pluriennale nel mondo del giornalismo: cartaceo, radiofonico, televisivo e online. Esperto di Food & Beverage, nonché di Calcio, è corrispondente italiano per testate spagnole e sudamericane.