Il mercantile a GOD IS GREEN: 7/8 settembre

0

Il 7 e il 8 settembre Il Mercantile sbarca a Firenze per God is Green! Handmade e vintage più verdi che mai!

Il Mercantile e i suoi mercanti arrivano a Firenze. Il​ market design nato nel 2013 prenderà parte a ​God is Green ​il ​7 e 8 settembre​. God is green è il festival ideato da Manifattura Tabacchi dedicato a sostenibilità e futuro. Ha come obiettivo quello di esplorare la nostra relazione con il pianeta e le possibilità che la natura ci propone.

Quando? 7 e 8 settembre​ ​dalle 10 alle 23​. Davvero tanti stand – tutti selezionati accuratamente dallo staff de Il Mercantile – animeranno gli spazi dell’ex fabbrica fiorentina oggi polo culturale. Protagonisti indiscussi saranno ​bijoux​,​ abbigliamento​, ​borse ed accessori​, complementi d’arredo​, ​ceramiche ​e molto altro. Rigorosamente realizzati a mano o vintage.

Ma non solo vendita e mercatini. Serve anche – e soprattutto – conoscere un modo di vivere più sostenibile! Per questo motivo verrà preparata una serie di eventi e workshop, musica dal vivo e laboratori per grandi e piccoli. Opplà, una due giorni all’insegna del verde!

QUALI EVENTI CI ASPETTANO?

La sezione musica ed eventi live è condita davvero bene – olio sale limone ci sono tutti. Si comincia ​sabato 7 ​con la selezione di vinili ​Slowrecords Shop​ e con i ​Plantsdub​.​ Domenica 8 alle 18.30​ l’appuntamento è con ​Plantasia​, esecuzione live dell’album del 1976 “Mother Earth’s Plantasia” di Mort Garson.

Impossibile mancare anche sabato 7 per l’appuntamento con l’opera inedita di Michael Nyman​ Earthquakes.

Ci vediamo lì?

Info:

Il Mercantile a God is Green

Il Mercantile FB

Share.

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00