In cammino verso il vuoto: in programma i concerti di BLU, Idra e Maskali

collettivo-maskali

Presso il Parco Museo Poggio Valicaia di Scandicci andranno in scena tre serate di musica indipendente con Idra, Matilde Benvenuti-BLU e il collettivo Maskali.

Triplo evento da segnare in calendario per gli appassionati di musica indipendente italiana al Parco Museo Poggio Valicaia. Venerdì 21 luglio, venerdì 28 luglio e sabato 29 luglio andranno in scena tre interessantissime nuove serate musicali, che faranno seguito all’apprezzato concerto di Baby Dee della scorsa settimana. Notti estive che saranno adornate da emozioni, arte e divertimento. Toccherà a Idra, BLU e al Collettivo Maskali intrattenere gli spettatori del prato della Domus, in via della Poggiona 6, tra Scandicci e Chiesanuova. Le serate rientrano all’interno del bando Open City del Comune di Scandicci e sono in collaborazione con l’associazione culturale La Chute.

Ecco il programma delle prossime date:

Venerdì 21 luglio, ore 19:30
Parco Museo Poggio Valicaia – prato della Domus
IDRA
Ingresso libero

Venerdì 28 luglio, ore 19:30
Parco Museo Poggio Valicaia – prato della Domus
Collettivo Maskali / MATILDE BENVENUTI-BLU e DANIELE GUGLIELMI
Ingresso libero

Sabato 29 luglio, ore 19:30
Parco Museo Poggio Valicaia – uliveta/Statua dell’Umanità
Collettivo Maskali / MATILDE BENVENUTI-BLU e DANIELE GUGLIELMI
Ingresso libero

Idra.

IDRA, alias Francesca Pavesi, è una musicista, producer e sound artist originaria di Milano. Diplomata in tromba classica, si avvicina alla musica elettronica sperimentale e ambient con la ferrea volontà di trovare una sua dimensione e portare avanti una personale ricerca sonora.

Il connubio tra uno strumento acustico dalle sonorità metalliche come la Tromba viene volutamente elaborato e processato fino a divenire voce . Tra le sue collaborazioni più interessanti vanta quella con Xabier Iriondo, già chitarrista degli Afterhours, con cui ha dato vita al duo Alula.

Maskali/ Matilde Benvenuti-BLU.

Maskali è un collettivo e un’etichetta indipendente di musica elettronica che sfruttando il linguaggio universale della musica come strumento di coesione sociale, crescita, e scambio di idee, intende regalare emozioni totalmente nuove e avvolgenti al pubblico.

I fondatori di Maskali sono la musicista dj e producer Matilde Benvenuti in arte Blu ( vanta importanti collaborazioni nel panorama rock italiano con artisti del calibro di Gianni Maroccolo, Edda, Giorgio Canali e Piero Pelù),  e il dj – producer Daniele Guglielmi, che si sono posti l’obiettivo di scavare all’interno della musica elettronica e creare connessioni umane fuori e soprattutto all’interno del dancefloor. 

Ma l’interno di Maskali è molto più profondo, visto non intende essere solamente un collettivo per chi crea musica, ma una una vera e propria  community, un progetto aperto a tutti gli appassionati della cultura clubbing, a tutti i fruitori della musica elettronica e a tutte quelle anime  che nel dancefloor e nella musica elettronica hanno incontrato uno spazio nel quale potersi esprimere.

Daniele Guglielmi.

Doppio dj set conclusivo post-concerto con Daniele Guglielmi. Attualmente membro del collettivo di musica elettronica ed etichetta discografica Maskali, è un affermato dj e producer con all’attivo centinaia si spettacoli nei principali club d’Europa.

La sua carriera è lunghissima e costellata di collaborazioni importanti: dalle performance al leggendario Manila di Campi Bisenzio a Ricky Le Roy, fino ai programmi radiofonici, vanta una carriera di oltre 30 anni dietro la consolle.

Anche per lui, proprio come BLU e Maskali, doppio appuntamento live previsto a Poggio Valicaia con le due date del 28 e 29 luglio.

ARTICOLI CORRELATI