Lo chef Mirko rossi per FUL: rivoluzione e tradizione in cucina

0

Ormai ci avete preso gusto e avete deciso che la Terrazza Machiavelli è il luogo giusto per un aperitivo accompagnato da una buona cucina?
Per questo FUL vi fa un altro regalo: Mirko Rossi!
Lo chef de “Il Doretto”, prestigioso ristorante della costa tirrenica sposta la sua cucina a Firenze per farvi toccare tutte le corde del gusto.

 

Estro, fantasia e creatività sono le tre parole chiave a cui Mirko Rossi affianca la tradizione dei sapori mediterranei, quelli delle nostre nonne.

La sua cucina non segue trend o mode, segue l’istinto di chi apre il frigorifero ed inventa con un genio che appartiene solo a pochi. Lo chef mette tutto il suo carattere in ciò che prepara e si vede, piatti decisi, che spaziano dalla carne al pesce, e che diventano il miglior regalo che ci si può concedere. E tutti noi ci meritiamo un regalo, no?

Lo chef Mirko Rossi in azione durante uno show cooking, Ph Saveria Pardini

Signore e Signori, per l’appuntamento del 5 Luglio il menù prevede delle scelte studiate ad hoc per voi, fresche e dall’aspetto frizzante. La degustazione si apre con uno spaghetto cacio e pepe con gambero rosso in cui il contrasto dei sapori vi farà rubare l’ultima sforchettata dal piatto del vostro fidanzato.

Dopo questo inizio da 30 e lode si può proseguire solo con un’altra portata altrettanto buona:
una tartare di ricciola con kiwi.
L’acido del kiwi, ci spiega lo chef, crea la giusta salivazione e a noi viene voglia di bere… perfetto quando c’è anche un’ottima proposta di vini da abbinare insieme.

Una cacio e pepe di mare tutta da assaggiare. Una tartare di pesce da degustare. Un buon vino bianco da sorseggiare. Non fatevi lusingare oltremodo. L’appuntamento è il 5 Luglio, noi di FUL insieme allo Chef Mirko Rossi vi aspettiamo nell’incantevole location della Terrazza Machiavelli.

Troverete maggiori informazioni sulla nostra pagina facebook

Federica Gerini

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00