La novità dell’estate Toscana: riapre il NoBar di Pistoia

0

Una notizia sta scuotendo l’estate toscana, a Pistoia riapre la storica discoteca NoBar in una veste tutta nuova per l’estate 2019!

Erano anni che le voci su questa riapertura si rincorrevano e finalmente possiamo confermarlo!
A metà strada tra Prato e Pistoia, lo storico locale che ci ha fatto ballare per anni, torna con una nuova struttura e una nuova linfa vitale per l’estate in arrivo, portando finalmente un’alternativa alle serate delle province vicine.

Un ambiente esterno completamente rinnovato, moderno e minimale ma immerso nel verde: uno spazio perfetto per per bere un buon cocktail e ballare fino a mattina.
Ci racconta Alessandro Vannucci, proprietario del NoBar: “Abbiamo deciso di riportare a Pistoia un club storico, dedicato alla musica e alle tendenze del momento. L’abbiamo pensato come il luogo d’incontro ideale per l’estate per dare una svolta alla settimana e scatenarsi fino all’alba, con musica e cocktail rinfrescanti”.

“Non vogliamo ancora svelare troppo – ci racconta Mirko – ma abbiamo ancora in serbo molte sorprese per l’estate! Ci sarà spazio per tutti al NoBar, abbiamo voluto riportare in vita un locale storico, dandogli una nuova impronta: fresca e attuale per ogni pubblico a cui abbiamo pensato”

Non ci resta che rimanere sintonizzati  sui Social (qui fb, qui ig) di NoBar e scoprire insieme tutte le novità della stagione estiva Toscana!

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00