VICE is NICE Closing Summer Tour

0

Torna a Firenze VICE is NICE, il party anni 80 ormai diventato un vero e proprio fenomeno del clubbing in Italia.

14330146_1177017902336770_5514146441073466565_n

Un’estate da record alle spalle, con quattro eventi esplosivi e migliaia di bellissimi personaggi in look 80s. La festa di chiusura del tour estivo non poteva che essere a Firenze, città natale del progetto.
Appuntamento Venerdì 16 Settembre 2016 nel giardino esterno del Manduca, dove VICE is NICE farà rivivere un vero e proprio salto all’indietro nel tempo, agli stravaganti anni del benessere diffuso e dei buffi eccessi che animavano film, spot e jetset nel corso degli anni 80.
La festa affonda infatti le sue radici nell’immaginario della Miami 80s, una città che vive di feste ed eccessi tra fenicotteri, palme, modelle di successo e coccodrilli al guinzaglio.
Durante la serata, il Manduca ospiterà un exploit di colori e di spettacoli in cui rockstars viziate, dancers del ghetto, pattinatrici e spericolati breakers proporranno le proprie esibizioni, in una cornice in perfetto stile 80s.
Le indimenticabili hits che hanno incendiato gli anni 80 mixate alle storiche melodie dei più grandi artisti Funky, R’n’b, Disco e House Music.
14355132_1177018239003403_7425850049529620806_nUna festa che coinvolge tutti con una vera e propria caccia all’abito nei vintage store della città. A tutti i partecipanti sarà richiesta infatti una personale interpretazione creativa del tema Miami 1984.
Rispolverate quindi gli abiti dalle tinte pastello, stravaganze e stramberie, colori elettrici, influenze italo-casual, con VICE is NICE si torna negli anni 80!

Share.

About Author

Jacopo Visani

"Non studio, non lavoro, non guardo la tv, non vado al cinema, non faccio sport" | instagram: @jacopovisani

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00