Il trivago Quality Test arriva a Firenze

0

Il servizio Quality Test di trivago che offre sconti sul soggiorno in cambio di recensioni imparziali dopo Roma, Milano, Verona, Padova e Sorrento sbarca anche a Firenze.

trivago_2

Ristorante hotel Antica Torre di Via de’ Tornabuoni

Avete presente Viaggio sola, il film con Margherita Buy in cui lei fa l’ispettrice negli hotel di lusso? Ecco una cosa del genere potreste provarla in prima persona qui a Firenze… Il personaggio di Irene era un vero e proprio mystery guest che si fingeva cliente di un hotel per testarne la qualità del servizio e la disponibilità dello staff rivelando a sorpresa la sua reale professione. In questo caso trivago chiede ai veri e propri clienti di testare le strutture alberghiere aderenti al programma Quality Test che in cambio riceveranno, a fine del soggiorno, uno sconto (bonus) che può arrivare fino a 70 euro.
Quindi se sognate di dormire nei lussuosi hotel di Firenze (da quelli di via de’ Tornabuoni a quelli vista Duomo) potete diventare dei tester per conto di trivago.

trivago_1

Hotel Duomo

Partecipare è semplice, basta solo:
• Non rivelare all’hotel la propria identità di tester (onde evitare trattamenti di favore che potrebbero influire sul giudizio).
• Fornire una recensione imparziale e obiettiva dell’hotel compilando due questionari online, uno preliminare (della durata di 5 minuti circa) e uno di valutazione finale (di 45 minuti).

Sulle pagine di checkin, il blog magazine ufficiale di trivago, è possibile trovare tutti i dettagli sul funzionamento del servizio di trivago Quality Test (tQT), mentre qui trovate gli hotel di Firenze che attualmente aderiscono al programma.

Ma se vi piace l’idea e ci prendete gusto potete continuare a fare il tester in molte altre città d’Italia e del mondo… intanto godetevi il soggiorno! •

Foto trivago

Share.