Mangiare vicino al Duomo, ecco 5 ristoranti consigliati FUL

0

Scegliere dove mangiare vicino al Duomo non è mai facile, per questo abbiamo pensato di proporvi 5 indirizzi per non cadere nelle solite trappole per turisti.

Coquinarius

Proprio dietro Piazza del Duomo, in Via delle Oche, si trova l’Enoteca Ristorante Coquinarius.
Aperta sia a pranzo che a cena, questa Enoteca con cucina offre proposte che seguono la stagionalità degli ingredienti e la disponibilità del territorio.
La carta dei vini cambia spesso e strizza l’occhio ai piccoli produttori locali.
L’ambiente è caratterizzato da lunghi tavoli in legno che ricordano quelli delle vecchie osterie e da oggetti di design più moderni, come le lampade in ferro e le stampe di storiche pubblicità alle pareti.
Un mix che rende l’ambiente ospitale, perfetto per una serata tra amici ma anche per una cena in due.

Dove: Via delle Oche, 11R, 50122 Firenze FI
Orari: da Lunedì alla Domenica 12.30-15.00 e 18.30-22-30
http://www.coquinarius.it/

mangiare vicino al Duomo
FAC

Dopo il successo di Essenziale, Simone Cipriani replica a Firenze con l’apertura di FAC ( ve ne abbiamo parlato qui), al primo piano di Eataly Firenze, in via Martelli, a due passi dal Duomo.
FAC, Fast and Casual, è un locale innovativo che offre piatti caserecci, veri, di elevata qualità e gusto in tempi brevi e a prezzi sostenibili.
Il menù è composto da 4 linee: Street Inspiration – piatti dello Street Food pensati per essere condivisi); Tradition (is) Revolution – le ricette delle nostre nonne rivisitate con l’aggiunta di un piccolo twist creativo;
Bowl – vere e proprie ciotole da riempire e personalizzare con vari ingredienti a disposizione; Quick & Sweet – la carta dei dolci.
L’ambiente è pop e divertente con tavoli in stile pic-nic.

Dove: Via de’ Martelli, 22, 50122 Firenze FI
Orari: tutti i giorni dalle 12.00 alle 22.00
https://www.fastandcasual.com/

mangiare vicino al Duomo
Fishing Lab Alle Murate

A 450 metri dal Duomo, questo ristorante di pesce è situato dentro il palazzo storico che dal 1200 al 1500 ha ospitato “L’Arte dei Giudici e dei Notai”. La particolarità che lascia gli ospiti a bocca aperta è il prezioso ciclo di affreschi con il più antico ritratto documentato di Dante Alighieri. Non solo: nel piano seminterrato si trovano gli scavi archeologici che hanno condotto al rinvenimento della Florentia Romana del I secolo e, nello specifico, il luogo dove veniva colorata la lana.
Una location unica che accompagna una cucina semplice ma allo stesso tempo innovativa: piatti di pesce crudo componibili a proprio piacimento, sfiziosi street food di mare, fritture, ma anche piatti più tradizionali come la Fettunta con polpo e cavolo nero e la rivisitazione della Trabaccolara.

Dove: Via del Proconsolo, 16r, 50122 Firenze FI
Orari: tutti i giorni dalle 11.00 alle 00.00
http://www.fishinglab.it

Fiaschetteria Nuvoli

Voglia di ribollita o di un panino al lampredotto? Vivace, affollata e caotica questa caratteristica fiaschetteria a due passi dal Duomo è un vero e proprio tuffo nel passato e nella tradizione fiorentina.
Provare per credere.

Dove: Piazza dell’Olio, 15, 50123 Firenze FI
Orari: da Lunedì a Sabato dalle 08.00 alle 21.30, la Domenica dalle 09.30 alle 17.30

mangiare vicino al Duomo

Il Cernacchino

Camminando tra il Duomo e Palazzo Vecchio, in Via della Condotta, si trova questo vinaino piccolo ma accogliente.  È famoso per la varietà di panini toscani e soprattutto per il super panino scodella.
Di cosa si tratta? Il panino viene aperto e svuotato come fosse una scodella e riempito con varie squisitezze del giorno rigorosamente homemade: trippa, ribollita, lampredotto, peposo, salsiccia e bietola, inzimino… Un ottimo luogo dove rifocillarsi o per un pranzare al volo.

Dove: Via della Condotta, 38R, 50122 Firenze FI
Orari: da Lunedì a Sabato dalle 09.30 alle 19.30, chiuso la Domenica

Articolo a cura di Francesca Berretti

Share.