#Fridaysforfuture: il grande sciopero per il clima anche a Firenze

0

Gli scioperi per il clima di oggi hanno origine in Svezia nell’agosto 2018. Una ragazzina quindicenne affetta dalla Sindrome di Asperger ha cominciato a manifestare regolarmente contro il cambiamento climatico. Da allora l’hashtag #Fridaysforfuture è diventato virale e molti altri giovani hanno seguito il suo esempio.

Greta è consapevole che non basti la speranza di un futuro migliore ma sia fondamentale passare all’azione e per questo è nata l’idea dello Sciopero Globale del 15 marzo.

Oggi dalle 9 alle 13 è stata convocata una mobilitazione generale mondiale che si tiene in molte città del mondo, tra cui Firenze. L’obbiettivo è una politica climatica più ambiziosa e una protesta contro l’inazione nei confronti del cambiamento climatico.

Oltre 10.000 persone, la maggior parte studenti, sono scese in piazza a Firenze per manifestare in modo pacifico, con cartelli in varie lingue che recitavano:

«Salviamo il futuro per cui studiamo»

«Destroy global warming before it destroys you»

«Life in plastic is (not) fantastic»

«The planet is hotter than my girlfriend»

«What I stand for is what I stand on»

Anche noi di FUL siamo con loro, con Greta e con l’ambiente.

Share.

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00