Home Game, la serie Netflix che racconta il Calcio Storico

0

Appassionati, curiosi, amanti del calcio storico fiorentino: da venerdì 26 giugno, è possibile vedere la pellicola che racconta la manifestazione tanto amata dai fiorentini (e non solo). Netflix, nell’ambito della docuserie “Home Game” -la quale racconta gli sport più avvincenti, curiosi e tradizionali che hanno fatto la storia e la cultura di molti paesi nel mondo- ha riservato uno spazio proprio al Calcio Storico Fiorentino.

home game calcio storico su netflix

Le riprese, che si sono svolte tra Firenze e Prato nel giugno 2019 per tutta la durata della manifestazione, raccontato le ambizioni, le preoccupazioni, le sfide delle squadre in gara nel celebre torneo della città di Firenze, il quale vede ogni anno la sua conclusione il 24 giugno, giorno del Patrono della città, San Giovanni Battista.

home game netflix

La produzione esecutiva italiana è stata affidata a Dado Production di Stefano Rossi e Lino Ruggeri i quali, in virtù della loro esperienza nel campo mediatico internazionale unita a una profonda conoscenza del Calcio Storico Fiorentino, hanno allestito ed organizzato le riprese della serie. Inoltre, hanno coadiuvato il regista Austin Reza durante la fase delle sceneggiature con i calcianti, protagonisti assoluti del film.

home game calcio storico su netflix

La pellicola è arricchita da tutti quei testimoni che, a vario titolo, hanno dato il loro contributo a questo sport, fra i quali si annoverano il sindaco della città Dario Nardella e l’esperto di calcio storico Luciano Artusi.

Prodotta da Boardwalk Pictures, la serie “Home Game” è composta da otto episodi, all’interno dei quali si raccontano gli sport più popolari di USA, Congo, India, Indonesia, Kirghizistan, Filippine, Scozia e, appunto, Italia, che con il contributo del calcio storico fiorentino, si prepara ad esportare ancor di più nel mondo questa competizione unica nel suo genere. Grazie a questa serie, sarà possibile fare un’immersione completa nel cuore di questi sport, apprezzare gli stati d’animo dei partecipanti, i sacrifici da compiere per prepararsi al meglio e capire appieno che cosa rappresenta la vittoria e la sconfitta per gli atleti in gara.

Share.

About Author

Giornalista pubblicista alla costante ricerca di storie da raccontare. Amante della semplicità e animato da un forte spirito di condivisione, mi piace andare alla scoperta di novità che portino curiosità all'interno della mia vita.