I piatti “gnammi gnammi” del Plaz contro il freddo intenso di questi giorni

0

Niente da fare ha vinto “Burian” ce le aveva promesse e ce ne ha date di santa ragione. Scuole chiuse, traffico in tilt, appuntamenti di lavoro che saltano e, come sempre, la neve che desta il panico più totale.

 

Nell’attesa che tutto torni alla normalità e che la primavera arrivi quanto prima possiamo però regalare piacevoli sollievi al nostro appetito: tanto con il freddo si brucia tutto più velocemente, no?

Ed allora ci rifugiamo al Plaz uno dei nostri locali preferiti della zona di Sant’Ambrogio, un locale che è diventato ormai tra i locali storici della città  (fra poco, nel prossimo autunno, festeggierà i 10 anni dalla sua inaugurazione) e che nonostante la crisi ed il cambio delle abitudini dei fiorentini ha saputo “tener botta” adeguandosi alle esigenze del pubblico ed in particolar modo dei turisti che, al contrario nostro, non badano troppo all’orario per mangiare.

Al Plaz infatti si può mangiare a qualsiasi ora e la cucina propone piatti classici tipici della nostra tradizione, dall’ossobuco alla fiorentina alle pappardelle con il ragù, una selezione di pizze a crosta fine, ed anche piatti internazionali amatissimi dal pubblico straniero ma non solo.
Visto che siamo di casa per consolarci da questo rigido fine inverno ci affidiamo ai consigli di Gigi, il proprietario, che ci indirizza sui piatti “gnammi gnammi” della sua cucina, piatti da “pub” ideali per godersi il ricco palinsesto di partite di calcio che il locale per ogni evento o fine settimana propone.

American Burger

Visto che siamo a godere, godiamo per bene. Noi lo scegliamo con variante cipolla, più burger Saccardi a km 0 , più fontina ben sciolta, più bacon cotto al punto giusto sulla piastra, insalata, pomodoro e patatine di contorno.

Club Sandwich

Insalata, maionese, pomodoro, bacon e pollo ruspante.

Italian Burger

Pomodoro, scamorza, cetrioli, peperoni, marinati, burger Saccardi.

Bene, caro Burian adesso non ci fai più paura.

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00