Le persone sono diventate le indiscusse protagoniste di ogni strategia di comunicazione

persone comunicazione

La comunicazione di marca, al giorno d’oggi, è afflitta da un morbo grave e apparentemente insanabile: l’assoluta mancanza di originalità. Anche in un momento storico in cui la persona è tornata al centro di ogni strategia comunicativa, la maggior parte dei brand sembra tuttavia faticare enormemente nella ricerca di nuovi contenuti da proporre al suo pubblico, insistendo sulla tenace ripetizione di termini vieti e addirittura abusati, come il rispetto per l’ambiente e la sostenibilità. Ciò che serve è una sorta di risveglio collettivo, una scossa che induca i brand a creare contenuti veramente originali e in grado di comunicare efficacemente i valori più puri dell’azienda.

Per compiere questo sforzo occorre concentrarsi sul momento presente, su tutto ciò che sta accadendo nel mondo in questi anni, e la soluzione emergerà da sola, quasi automaticamente. Il tempo in cui la comunicazione aziendale si limitava a un’algida descrizione del prodotto e delle sue funzionalità, con linguaggi spesso lontani anni luce da quelli impiegati dal proprio pubblico di riferimento, è ormai passato, e con ogni probabilità non tornerà più. Il presente è dominato dalla pazza rapidità dei social media, dalla potenza della comunicazione visiva, e ancor di più dall’insopprimibile soffio vitale che promana dalle persone, dagli individui, che sono già diventati gli assoluti protagonisti delle strategie di comunicazione di ogni brand. Il processo che porterà le persone a dominare completamente la comunicazione di marca, online e offline, si trova tuttora in una fase evolutiva, e quasi sicuramente riserverà numerose sorprese nell’immediato futuro.

Un nuovo coinvolgimento delle persone

Le persone non rappresentano più soltanto dei bei corpi da mostrare negli spot pubblicitari, nei manifesti e nelle altre, numerosissime forme della comunicazione offline. Col passare del tempo, l’individuo si è trasformato in un autentico protagonista delle dinamiche aziendali, è entrato, per così dire, in medias res, prendendo parte attiva al racconto dei prodotti e al loro effettivo utilizzo da parte dei consumatori, stabilendo così una relazione senza precedenti tra la marca e le persone che compongono il suo pubblico. Questo genere di rapporto, per evolversi ancora più rapidamente, ha bisogno di essere costantemente alimentato con nuove strategie e nuovi metodi operativi per coinvolgere le persone nelle dinamiche e nei processi aziendali, rafforzando così anche la comunicazione e trasformandola a tutti gli effetti in uno scambio di messaggi tra individui.

Nei contenuti pubblicati sui social media, si dovrà riservare l’assoluta priorità a tutte quelle storie aziendali raccontate dalle persone, dai dipendenti, che in questo modo diventano dei veri e propri ambasciatori della marca, i veri depositari dei valori più autentici del brand. Rispetto ai contenuti dedicati ai prodotti, spesso caratterizzati da immagini gelide e frasi anodine, tutto ciò che riguarda i dipendenti ha un aspetto completamente diverso: si tratta di un contenuto molto più caldo, molto più umano, capace di conferire un tono completamente diverso all’interazione reciproca tra l’azienda e i suoi consumatori, specialmente con quelli che vengono intercettati via social media.

Una rivoluzione aziendale

I brand possono anche pensare di dare vita a delle vere e proprie rubriche dedicate alle storie dei dipendenti: inserendo nel piano editoriale delle vere e proprie interviste con le persone che animano l’azienda – con le loro storie incentrate sul lavoro e sul proprio rapporto col brand -, si darà l’impressione di un’azienda formata innanzitutto da esseri umani, che lavorano quotidianamente per fornire ad altre persone i migliori servizi e prodotti immaginabili, soltanto per il loro benessere. Il rapporto tra l’azienda e la sostenibilità, ad esempio, potrebbe essere raccontato direttamente dai dipendenti, attraverso una serie di contenuti ad hoc in cui persone in carne e ossa raccontano il percorso del brand verso un futuro più green e rispettoso dell’ambiente.

Anche il mondo dei casinò sta iniziando a scommettere sul valore delle persone: tra le varie opzioni proposte da alcuni dei migliori siti di live casinò online, da qualche tempo, esiste anche la possibilità di scegliere un gioco da casinò con un live dealer, con un autentico croupier che servirà le carte e che vi accompagnerà per tutta la durata della vostra partita, accrescendo così la sensazione di trovarsi in un casinò tradizionale. Ogni gioco proposto dalla piattaforma è stato attentamente selezionato da esperti estremamente qualificati, che studiano scrupolosamente ogni aspetto dei giochi con l’obiettivo di scegliere soltanto i migliori, e proponendoli successivamente ad ogni giocatore.

Scegliere di puntare sulla forza del rapporto autentico tra le persone, anche al giorno d’oggi – e indipendentemente da qualsiasi progresso tecnologico che aumenti le distanze tra esseri umani – significa avviarsi a grandi passi verso il futuro, con buone probabilità di raggiungere il successo.