“Super Pila”, street art in mostra!

0

Sabato 17 alle ore 18.00, presso la Galleria Puzzle Firenze (Via Tavanti 19), verrà inaugurata l’esposizione dei Progetti di Street Art di Exit Enter, James Boy, Apo, 5074, Stelleconfuse e Nian.

Un’intera stanza dedicata agli artisti e nominata affettuosamente ” Super Pila “, da cui il nome dell’evento.

In ogni numero di FUL prestiamo attenzione alla street art come forma d ‘arte globale che invade, talvolta un po’ prepotentemente, lo spazio urbano restando sempre in bilico tra l’approvazione del pubblico e l’illegalità ma che ha dalla sua quella forza espressiva di mettere a nudo messaggi ed interpretazioni sociali di artisti, osservatori del tempo che viviamo, invasi dalla voglia di esprimersi e di lasciare il proprio segno, la propria parola.

A quanto dicono gli artisti, mancano gli spazi dove potersi esprimere e le possibilità di confronto non sono molte; la mostra organizzata dalla Galleria Puzzle Firenze diventa quindi l’occasione per soddisfare questa esigenza lasciando libera possibilità di espressione in un ambiente tutelato.

Saranno così raggruppate e messe in mostra le opere e i progetti da cui nascono i lavori in strada, inoltre foto e video che documenteranno l’atto pratico dell’interazione con l’ambiente urbano.

La redazione.

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00