Arte presente: regala il contemporaneo

0

Arte presente torna dal 21 novembre al 31 dicembre 2016 con la sua seconda edizione. Un catalogo di regali contemporanei di artisti residenti in Italia a prezzi accessibili.

Dal 21 novembre al 31 dicembre 2016, Forward promuove un nuovo modo di collezionare arte, più personale, ma anche più sostenibile. Ritorna ARTE PRESENTE. Regala il contemporaneo: una campagna per promuovere un nuovo collezionismo d’arte possibile ed economico, ed assieme un catalogo online di regali per il Natale, fatto di opere di giovani artisti residenti in Italia.

Un gruppo di 20 artisti riconosciuti è stato selezionato da Valeria Farill, curatrice di Forward, e invitato a proporre per l’occasione opere a prezzi contenuti (fotografie, serigrafie, oggetti d’arte, disegni e pitture), con un costo massimo di 400 Euro. Opere usate come moneta d’accesso alla loro intera produzione, che possano attirare nuovo pubblico, appassionare (o far nascere) nuovi collezionisti.

Le opere di ARTE PRESENTE sono presentate nel catalogo consultabile online sul sito di Forward e su vari social network. Il catalogo è impreziosito dalla presenza di un testo critico di Michela Lupieri, giovane curatrice.

Ogni giorno, uno o più artisti verranno inoltre presentati e valorizzati nella loro traiettoria e poetica, di modo che dietro ad ogni singolo oggetto vendibile ci sia un’identità completa da valorizzare e far conoscere.

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00