Danilo Gitto

0

Danilo Gitto è l’ospite della rubrica 5di5 del numero 20 di FUL.

Danilo Gitto è un web designer con la passione del viaggio, una passione che si è trasformata in una vera e propria seconda professione: la fotografia di viaggio. In questa pagina una selezione di cinque scatti davvero impressionanti.
Se volete scoprire la sua intera produzione, visitate il sito: www.gitto.photography.

«Malgrado io sia un web designer la mia passione per la fotografia mi ha portato a viaggiare, anche se è altrettanto vero il contrario; diciamo che le due passioni hanno trovato un buon connubio. Vivo a Firenze, ma appena posso parto per l’Asia, soprattutto India e Cina, mie principali muse ispiratrici.»

«Although I’m a web designer, the passion for photography has led me to travel, even though the opposite is true; let’s say these two passions have found a good match. I live in Florence but as soon as I can I leave for Asia, mainly India and China, my two biggest muses.»

gitto-3

Pesca coi cormorani. Yangshou, Cina © Danilo Gitto

gitto-2

Ragazza di etnia Sui. Guizhou, Cina © Danilo Gitto

 

Baia di Funing. Fujian, Cina © Danilo Gitto

Baia di Funing. Fujian, Cina © Danilo Gitto

gitto-5

Sadu nel Gange. Varanasi, India © Danilo Gitto

 

gitto-1

Alba sul Mar Nero © Danilo Gitto

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00