Fiorenza nera: storie di sangue e delitti a Firenze.

0

Il mese di giugno segna ufficialmente l’inizio dell’estate e FUL insieme a Beemyguide vuole festeggiare l’arrivo della stagione estiva proponendo un tour dal titolo veramente insolito e noir.

 

Fin dal medioevo le strade di Firenze sono state teatro di delitti, complotti, omicidi e fatti di sangue. Te li racconteremo nei luoghi dove sono accaduti realmente. Luoghi importanti della storia fiorentina, come Piazza della Signoria, Piazza Duomo e Ponte Vecchio, che scopriremo da un punto di vista insolito e li vedremo con occhi diversi: come vere e proprie scene del crimine.

Si tratta di una passeggiata serale tra le strade e i vicoli del centro storico di Firenze che sono stati teatro di complotti, omicidi e fatti di sangue realmente accaduti, non c’è spazio per le leggende in questo tour!


Piazza della Signoria, Ponte Vecchio, Piazza del Duomo si trasformeranno in quinte teatrali dai toni cupi e misteriosi, dove andranno in scena drammi poco conosciuti e  delitti efferati di cui la storia parla pochissimo; grazie a una guida esperta, sarà possibile calarsi davvero in una dimensione quasi onirica che vi porterà a guardare la culla del Rinascimento con altri occhi.
Proprio per i temi trattati il tour non è adatto ai bambini al di sotto dei 14 anni, mentre i ragazzi tra i 14 e i 18 anni devono essere accompagnati da un adulto.
Lasciatevi avvolgere dal giallo sabato 9 giugno alle ore 21 e sentitevi liberi di condividere la vostra tour experience.

Come fare per partecipare?

Seguite questo link che vi porterà nella pagina del nostro partner Beemyguide, piattaforma di tour sharing, e prenotatevi quanto prima, insieme scopriremo i lati oscuri della culla del Rinascimento.

Valeria Cobianchi

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00