Firenze vista dall'alto nei giorni del coronavirus

Firenze vista dall'alto ai tempi del coronavirus

Il lavoro realizzato era nella mia testa da sempre ma le regole dell’aria non permettevano se non con permessi speciali.  La paradossale situazione Italiana e Mondiale ha permesso la realizzazione della mia idea. Praticamente una condizione unica ed irripetibile. Questo non vuole dire che sono contento, anzi mi ha fatto molto male vedere Firenze in questo stato. Le fotografie potevano essere fatte anche da terra, ma il drone per me è la mia macchina fotografica e poter vedere Firenze da una prospettiva diversa per me è unico.

Firenze vista dall'alto ai tempi del coronavirus
Piazza Santo Spirito 21-03-2020 / ore 15:30
Firenze vista dall'alto ai tempi del coronavirus
Porta Romana 21-03-2020 / ore 15:17