FUL e il giardino segreto

0

12Volevamo stupirvi con effetti speciali… e allora abbiamo pensato che per la presentazione del numero 12 di FUL ci voleva qualcosa di unico e di grande: una serata diversa da tutte le altre, di cui si sarebbe parlato per molto tempo.

La location che abbiamo scelto è davvero mozzafiato: il Complesso Monumentale delle Scuderie Reali e delle Pagliere, un giardino segreto, di una bellezza straordinaria, ma che molti non conoscono. Ė qui (dietro a Porta Romana) che festeggeremo assieme alle poche migliaia di lettori affezionati che ci leggono abitualmente (non preoccupatevi: non saranno tutti presenti! Ma tutti sono invitati, of course…) il lancio del nostro nuovo, attesissimo, numero 12, che -a guardarlo- sembra proprio il più bel numero di FUL fino ad oggi (anche se il prossimo potrebbe essere ancora migliore…).

Ok, ci siamo complimentati anche troppo con noi stessi… veniamo adesso al motivo per cui la serata dsabato 7 giugno sarà davvero speciale: anche quest’anno FUL è partner dell’evento Secret Garden, organizzato dall’associazione Noi per Voi per il Meyer Onlus, che nei giorni 6-7-8 giugno allestirà all’interno delle Pagliere un incantevole “giardino segreto”, pronto ad accogliere grandi e piccini con un ricchissimo programma di eventi.

Sabato 7 e domenica 8 uno spazio dedicato ai workshop, il Secret Lab, ospiterà laboratori didattici e FUL OF LIFEinterattivi per i più piccoli: i corsi di arte e moda a cura della Fondazione Ferragamo e di Gucci Museo, di cucina a cura de Il Santo Bevitore e Enrica della Martira di Masterchef, di teatro e bricolage dell’Istituto Francese, di lettura a cura di Caduta Libri e di giardinaggio a cura di Orti Dipinti.

E poi ancora: una mini maratona organizzata da Firenze Corre, lezioni di Yoga per adulti e bambini, un divertentissimo Swap Party con Sandra Bacci e musica live con DJ set.

Per tutta la durata dell’evento sarà inoltre possibile visitare il Secret Market, uno spazio espositivo che ospita artigiani e designer nel settore moda, design, accessori e arredamento.

Per i bambini, nelle giornate di sabato e domenica verrà allestito uno spazio di gioco e d’incontro dove potranno giocare in libertà e dove neo e future mamme avranno il supporto di Mamma Club.

E, quando volete farvi una pausa, no problem: per tutta la durata dell’evento sarà disponibile un’ampia area Bar & Food, per una pausa pranzo in giardino, un aperitivo o una cena rilassante.

Secret Garden1Una festa, un’opportunità per rilassarsi e stare assieme, ma anche  l’occasione per fermarsi un attimo riflettere: molti, troppi, bambini si ammalano – e muoiono- di cancro: la ricerca può fare moltissimo, e ha bisogno dell’aiuto di tutti.

E anche FUL vuole dare il suo contributo: siete tutti invitati sabato 7 giugno alle 18.30 nel nostro accogliente salottino per un aperitivo musicale, accompagnato dalle note travolgenti della Baro Drom Orkestar, e tante altre novità che non vi anticipiamo, così come non vi diciamo nulla sul nuovo numero di FUL: dovete venire di persona per averlo, e magari per fare due chiacchiere con noi. Vi aspettiamo!

DANIEL C. MEYER

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00