Gnocchi con pesto di fagiolini e mandorle

0

Lo sappiamo bene: già a leggere la ricetta di oggi viene l’acquolina in bocca, indipendentemente dall’ora. In effetti, gli gnocchi con pesto di fagiolini e mandorle di La Versione di Enrica provocano dipendenza: se si provano una volta, non si smettono più di mangiare. Provare per credere.

Ecco gli ingredienti 2 persone:

250 gr di gnocchi di patate
200 gr di fagiolini
1 cucchiaio di pinoli
1 mazzetto di prezzemolo
qualche foglia di menta fresca
1 cucchiaio di mandorle
sale
pepe
olio extravergine d’oliva

Da dove si comincia a preparare questa prelibatezza? Ovviamente dai fagiolini. Prendeteli e lasciateli sbollentare in acqua leggermente salata per 10 minuti circa.

Gnocchi con pesto di fagiolini e mandorle - La Versione di Enrica
Gnocchi con pesto di fagiolini e mandorle – La Versione di Enrica

Una volta cotti, passateli sotto il getto d’acqua freddo del rubinetto. A questo punto sistemateli dentro al frullatore con i pinoli, la menta ed il prezzemolo; aggiungete quindi un pizzico di sale e di pepe, 2 cucchiai di acqua di cottura dei fagiolini e 1 cucchiaio di olio e cominciate a frullare. Tritate le mandorle cercando di non fare delle scaglie troppo piccole prima di farle scaldare sul fuoco per qualche istante, in un padellino possibilmente antiaderente. Lessate gli gnocchi, mischiatele nella padella con il pesto, aggiungete un filo d’olio, le mandorle e un po’ di pepe e preparatevi a non poterne più fare a meno.

Share.

About Author

Giornalista pubblicista alla costante ricerca di storie da raccontare. Amante della semplicità e animato da un forte spirito di condivisione, mi piace andare alla scoperta di novità che portino curiosità all'interno della mia vita.