Greta per #IlMomentoèAdesso

0

Secondo appuntamento con Lediesis Fondazione il Cuore si scioglie. Voi avete già trovato il secondo #superhuman?

Il secondo #superhuman è apparso stamani in Piazza delle Belle Arti. Ad un passo dalla Galleria dell’Accademia, due da San Marco e tre da Santa Maria del Fiore. Insomma, in pieno centro. Dove tutti passiamo almeno una volta al giorno.

Vi avevamo anticipato che si sarebbero susseguite una dopo l’altra ben sette icone. La Fondazione il Cuore si scioglie e lo street artist fiorentino  Lediesis ci avevano già fatto innamorare di questo progetto con Martin Luter King, che se vi fosse sfuggito trovate nel nostro articolo precedente!

Ed eccoci all’episodio numero due. Questa è la volta di Greta! Non serve aggiungere nemmeno il suo cognome, tutti avete immediatamente capito di chi stiamo parlando. Il secondo volto scelto per la campagna #IlMomentoèAdesso, è quello della sedicenne svedese che lotta per il clima. L’attivista che con lo slogan Skolstrejk för klimatet ha conquistato il mondo, dal 9 dicembre 2019 fa ufficialmente parte della street art fiorentina. Benvenuta Greta, siamo onorati di averti sui nostri muri e grazie per ogni Friday for Future.

E non finisce qui. Fino al 12 gennaio 2020, tutte le settimane appariranno molti altri #superhuman per le strade di Firenze. Sta a voi cercarli, trovarli e fotografarli. Una caccia al tesoro con la S maiuscola sul petto. Scattate e condividete sui social usando l’hashtag #IlMomentoèAdesso. Come premio finale, riceverete una copia dell’opera in digitale e una cartolina in edizione limitata del personaggio. La consegna speciale è affidata ai Postini Fiorentini, che ve la spediranno gratuitamente a Firenze. 

Sarà più facile del previsto scovare le opere di Lediesis. Esiste una mappa-salvavita (che potete trovare qui!), lo sapevate? In questo modo tutti – telefono a portata di mano – possiamo divertirci a questo magnifico gioco.

Avete già iniziato la ricerca? Noi si, e non sapete quanto ci sta piacendo!

Foto: Federica Gerini

Share.

About Author

Avatar

Fabrianese di nascita ma fiorentina di adozione, con la passione per i viaggi, la fotografia e l’architettura. Classe 1991, Pesci, collezionatrice seriale. Laureata in Architettura, indosso mocassini e ascolto indie rock. Leggo libri e vedo film.Dal 2017 ho il mio Blog di viaggio Tornopercena.com e oltre a collaborare con FUL – Firenze Urban Lifestyle, scrivo anche per National Geographic Traveler, Artribune e Viaggio nel Mondo.

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00