Il numero #33 di FUL è online!

0

Il nuovo numero cartaceo di FUL | Firenze Urban Lifestyle #33 è online e nei posti più belli di Firenze.

Che cosʼè una ferita? È un segno che ci ricorda un evento doloroso ma un segno si presta ad essere interpretato in molti modi e può essere occasione di rinascita e cambiamento persino creazione artistica. Scoprite come il dolore diventa arte nella nostra intervista a Miss Swirl e nella nuova mostra di Marina Abramović. In questo numero lʼarte è anche quella della Collezione Casamonti, del progetto fotografico di Lindsey Campbell e quella del genio ante-litteram della prospettiva: Masaccio. Si cammina attraverso la storia e meravigliosi paesaggi sulla Via degli Dei e, come ricompensa per la fatica, una bella cena da Regina Bistecca. La rubrica 5di5 è a cura di Paola Di Bella, la pagina dellʼartista ospita i Bad Brotherʼs Tattoo. Nasce infine una nuova rubrica: Architettura per immagini, a cura dellʼOrdine e della Fondazione degli Architetti PPC della provincia di Firenze, che ci farà scoprire le bellezze della nostra città.

Buona lettura da tutta la redazione FUL! •

 

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00