La mostra Unity Wanted Vol.2 alla Street Levels Gallery

0

La Street Levels Gallery festeggia cinque anni e torna con una mostra collettiva, molti dei giovani artisti che diedero il via all’avventura della galleria

Street Levels Gallery, la prima galleria fiorentina interamente dedicata all’arte urbana, compie cinque anni e li festeggia il 17 dicembre 2021, nei suoi spazi completamenti rinnovati dopo un lungo periodo di restauro, inaugurando “Unity Wanted Vol.2”, che nel giorno esatto dell’anniversario ripropone, in una mostra collettiva, molti dei giovani artisti che nel 2016 diedero il via all’avventura della galleria. Oggi come allora la mostra inaugurale si chiama “Unity Wanted” ed espone alcuni tra i principali protagonisti della street art fiorentina ed internazionale.

Unity Wanted 2 Street Levels Gallery

Unity Wanted” significa “uniti nella ricerca”, ed è ciò che accomuna i fondatori della Street Levels Gallery e tutti gli artisti proposti in mostra; uniti, appunto, nella continua ricerca e nel dialogo profondo con la strada, nell’interazione costante della loro arte con lo spazio pubblico. Unity Wanted Vol.2 vede coinvolti la maggior parte degli artisti di quella prima mostra, che da quel momento hanno sempre lavorato con la galleria, ma anche nuovi protagonisti della street art, nel segno del continuo cambiamento che coinvolge l’arte urbana e gli scenari delle nostre città. In ricordo della prima inaugurazione, avvenuta proprio il 17 dicembre 2016, in cui la Street Levels festeggiò il suo inizio con una grande mostra collettiva, Unity Wanted Vol.2 vuole aprire, con una nuova festa, un nuovo capitolo per la giovane galleria.

Tra gli artisti in mostra il famoso stencil artist Ache77, Camilla Falsini, illustratrice intervenuta nelle principali città italiane con grandi opere di arte pubblica, Clet, le cui immagini dall’estetica minimalista abitano gli spazi metropolitani e la segnaletica verticale delle principali città europee, e ancora lo street artist toscano Exit Enter, i cui “omini” traducono in pochi, semplici tratti le declinazioni dei sentimenti umani, affrontando tematiche sociali contemporanee come il consumismo, l’immigrazione, la guerra.

Unity Wanted 2 Street Levels Gallery

Poi ancora Fabio Petani, che si ispira al mondo naturale per creare le sue opere fitomorfe, Giulio Vesprini, urban artist e graphic designer, architetto e illustratore, Hogre, una delle firme più note della street art internazionale, James Vega, la cui ricerca si concentra su elementi e figure legate alla natura, alla vita e alla morte, Mehstre, la cui arte si dipana su un filo fatto di metafore e suggestioni, tra demoni notturni, effigi sacre, automobili, retaggi del passato e itinerari nel presente.

Ancora Monograff, creatore di spazi metafisici in cui dialogano colore, luce e forma, Mìles, scultore, pittore, street artist e illustratore, le cui figure, sospese tra poesia, sogno, narrazione e incubo, tendono a una dimensione altra, profonda e onirica; Mr. Wany, uno dei più influenti writer della scena internazionale, Nemo’s, celebre per i suoi soggetti deformi, in bilico tra la meraviglia e l’orrore; Rame13, approdata alla street art a seguito di una formazione grafica, la cui opera denota un particolare interesse alla vita animale e vegetale; Rikyboy, artista interdisciplinare, esecutore di interventi murali in gran parte d’Italia e all’estero; infine URTO, avvicinatosi giovanissimo al mondo dei graffiti, la cui arte vede pesci e animali marini come protagonisti.

Unity Wanted 2 Street Levels Gallery

Street Levels Gallery acquisirà parallelamente anche un proprio spazio virtuale, grazie alla nuova piattaforma web della galleria che sarà presto online. All’interno del nuovo sito www.streetlevelsgallery.com, proprio come nello spazio fisico della galleria, ogni artista avrà una sezione espositiva a lui dedicata, che darà ampio risalto al suo percorso e alle sue opere. La pagina relativa ad ogni artista sarà corredata di una breve biografia, di un testo di approfondimento e di informazioni su di esso, come premiazioni, precedenti mostre realizzate e pubblicazioni. Sulla piattaforma sarà presente anche una sezione e-commerce dedicata alla compravendita delle opere d’arte, strumento che fornisce agli artisti selezionati da Street Levels Gallery la garanzia di poter esporre il loro operato ad un bacino di utenza selezionato, interessato e consapevole. La piattaforma web si configura, dunque, come un touch point essenziale sia per garantire al brand una consapevolezza da parte del suo pubblico, sia per consolidare gli artisti al suo interno in termini di immagine e di valore.

Unity Wanted Vol.2
17.12.2021 – 16.01.2022
Via Palazzuolo 74r, Firenze
Vernissage: Venerdì 17 dicembre, dalle 17.00 alle 23.00
Orario: Dal martedì alla domenica, dalle 15.00 alle 19.00. Su prenotazione nella fascia orario mattutina.
Giorni di chiusura: 24-26/12, 31/12, 01/01, 06/01.
La mostra rimarrà aperta fino al 16 gennaio.
L’ingresso è gratuito.
Per accedere agli spazi è obbligatorio esibire il proprio Green Pass.

Share.

About Author

⚡ magazine cartaceo e web sulla vita a Firenze ⚡ instagram: @ful_magazine