Motori: quando preferire l’acquisto dell’auto usata alla nuova

0

L’acquisto dell’auto usata è spesso una buona idea. Sono infatti diverse le occasioni per le quali è possibile scegliere una vettura di seconda mano in luogo di un veicolo nuovo di prima immatricolazione e, inoltre, ci sono vantaggi economici importanti.

La vettura usata non è solo da pensare come un ripiego, ma sovente identifica una soluzione intelligente per contenere i costi e, al tempo stesso, avere a disposizione un’auto che può essere destinata a diversi impegni e utilizzi. Le auto usate non sono solamente di interesse dei neopatentati, ma possono anche risolvere diversi problemi alle persone più anziane, a chi è costretto a temporeggiare in attesa di un cambio di vita importante, oppure a chi si trova a a dover disporre di una seconda auto per lavoro.

Perchè scegliere l’auto usata?

Acquistare un’auto usata è un modo per salvaguardare il portafoglio pur riuscendo nell’intento di soddisfare particolari esigenze presenti da anni oppure sopraggiunte nel corso del tempo. Ecco le principali motivazioni che fanno preferire l’acquisto di un’auto usata ad una nuova.

  • Consegna: il tempo di consegna di una vettura usata è praticamente pronto e immediato, a differenza di un veicolo da ordinare in concessionaria. Oggi i tempi si sono allungati notevolmente e quindi scegliere una vettura usata, specialmente se si ha imminente necessità, risulta ancor più intelligente e vantaggioso.

  • Prezzo: se una famiglia ha un budget ridotto per l’acquisto dell’auto, ecco che le vetture usate rappresentano la soluzione ideale capace di contenere i costi.
  • Neopatentati: un neopatentato non può mettersi alla guida dell’auto che desidera in quanto deve rispettare le normative limitanti per i primi mesi di guida. Una vettura usata gli permetterà di prendere maggiore confidenza con la guida e se dovesse, per sbaglio, rovinare la carrozzeria le spese saranno sicuramente meno importanti rispetto a quelle che si dovrebbero sostenere in caso di vettura nuova.
  • Costi di gestione: se scelta con cura e acquistata da professionisti del settore, un’automobile usata riesce ad essere affidabile e al tempo stesso garantire una sensibile riduzione delle spese di assicurazione.
  • Anziani: chi è in pensione e non ha particolari esigenze di mobilità, se non quella di limitare gli spostamenti in città o tra paesi limitrofi, una piccola utilitaria usata diventa la migliore risposta a tale esigenza, supportata da una analisi costi – benefici interessante e vantaggiosa.

Come scegliere l’auto usata

Acquistare l’auto usata da un professionista serio, leale e presente sul mercato da diverso tempo è certamente l’auspicio di tutti. Ad esempio si può fare una ricerca di auto usate Toscana e trovare venditori online che garantiscono le vetture e presentano estrema trasparenza nelle trattative.

Scegliere il veicolo di seconda mano non sempre è semplice, ma esiste già chi propone una selezione che pone in vetrina le vetture migliori, fornendo anche un servizio accessorio di garanzia auto attraverso un pacchetto di controlli che tutelano l’acquirente. Preferire questo genere di venditori porta a disporre di un’autovettura più affidabile e sicura.

Share.

About Author

⚡ magazine cartaceo e web sulla vita a Firenze ⚡ instagram: @ful_magazine