“Musica in giro”, le note della direttrice Beatrice Venezi diffuse per le strade di Firenze

0

Vi ricordate di Cricket Pe30? Ve ne avevamo parlato qui, e per la sua duttilità eravamo sicuri che sarebbe piaciuto subito agli organizzatori di eventi musicali.

Infatti così è stato! La prima esibizione pubblica di CricketPe30 si terrà sabato 1 Agosto grazie al progetto Musica in Giro ideato da Luigi d’Amico.

Protagonista sarà la musica classica, grazie alla direzione artistica e conduzione del ​Beatrice Venezi​, tra le poche donne al mondo a dirigere orchestre a livello internazionale: dall’Italia al Giappone, dalla Bielorussia al Portogallo, dal Libano al Canada fino all’Argentina si è distinta per la sua professionalità e la sua capacità di essere innovativa, paladina di femminilità e di italianità.

musica in giro

Presso il ​Teatro Verdi​, alle ore 20:15, il ​M° Beatrice Venezi​, curerà l’esecuzione del suo primo album “​MY JOURNEY – Puccini’s Symphonic Works​”, pubblicato da ​Warner Music Italia e dirigerà l’​Orchestra della Toscana​, la stessa con cui ha realizzato il suo album.
In un concerto a porte chiuse, le note che dal ​Teatro Verdi prenderanno “vita” e saranno trasmesse sia in streaming audio che su due ​CRICKET PE30​che effettuando due percorsi distinti tra le strade di Firenze, andranno a regalare la bellezza della musica classica a chi in quel momento si troverà nelle strade e nelle piazze della città.

Una sorta di “parade” che vuole ricordare le bande musicali supportata però da un mezzo assolutamente innovativo e tecnologico con zero emissioni di carbonio nel pieno rispetto dell’ambiente.

Per dirlo con le parole della direttrice Beatrice VeneziLa ripartenza dopo questo periodo di grande difficoltà che tutti noi abbiamo attraversato impone una riflessione circa la necessità di ripensare alla modalità di promozione e fruizione della musica, della performance dal vivo, delle occasioni di aggregazione sociale. Musica in Giro rappresenta un approccio innovativo, accessibile ed inclusivo di pensare alle arti performative, un progetto a cui sono molto felice di poter apportare il mio contributo.”

Noi il 1 agosto saremo per le strade della città e non ci perderemo la possibilità di fruire gratuitamente di questo bellissimo concerto!

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00