Parco sculture del Chianti: quando la bellezza non è negli occhi di chi guarda

0

Non troppo lontano da Firenze, nel comune di Pievasciata a 10 km da Siena, si trova un meraviglioso parco-sculture: il Chianti Sculpture Park, classificato come uno dei più belli al mondo da riviste come National Geographic e Travellers .

Sette ettari di bosco che si snodano su sentieri agevoli e ombreggiati, delineando un percorso circolare che vi porterà a incontrare sul vostro cammino non solo fiori, alberi e macchia mediteranea ma vere e proprie sculture di arte contemporanea che si ergono orgogliosamente davanti ai vostri occhi, fondendosi con l’ambiente circostante e dialogando con esso. 

Un vero e proprio museo open-air, inaugurato nel 2004 e nato su iniziativa privata dei coniugi Giadrossi.

Ogni opera d’arte è site specific: gli artisti vengono invitati a visitare il parco e a scegliere un posto in cui collocare la propria scultura, lasciandosi ispirare dalle suggestioni dello spazio e della luce. Più di 27 opere di artisti internazionali che toccano i temi più diversi, utilizzando materiali differenti come il vetro, la pietra, il marmo e altri ancora in un gioco continuo di luci, materiali, colori ed effetti speciali.

parco sculture del chianti

Infatti, alcune opere invitano chiaramente il visitatore a immergersi e a cercare un contatto diretto, umano e tangibile, con l’opera. Potreste sedervi sui gradini di un anfiteatro romano, percorrere un labirinto di vetro cemento alla ricerca di voi stessi, sdraiarvi su una piattaforma in marmo alle pendici di un piccolo canyon, attraversare un sentiero d’acciaio e scoprire insoliti effetti sonori e alla fine arrivare a vedere la luce riflessa in un arcobaleno, talmente bello e maestoso da togliere il fiato.

Potreste fare questo e anche molto di più perchè durante l’estate, per esempio, il parco ospita numerosi concerti ed eventi, oppure scendere pochi km più giù per visitare il paesino di Pievasciata che si sta trasformando in Borgo per l’Arte Contemporanea (B.A.C.) con l’aiuto dell’Associazione Culturale AMICI DEL PARCO, del Comune di Castelnuovo Berardenga, della Provincia di Siena e della Regione Toscana: qui troverete una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto con 11 opere disposte sulle strade e sugli edifici del paesino.

parco sculture del chianti

Un’esperienza immersiva nella natura e nell’arte

Un incontro ravvicinato e diretto che permette di apprezzare a pieno il magnifico connubio tra paesaggio e natura, un percorso avvincente e fuori dall’ordinario, stra-ordinario. Un impatto con la bellezza che –possiamo dirlo- non è solo negli occhi di chi guarda.

Girovagate liberamente nel parco, soffermatevi ad ammirare e osservare le opere, lasciatevi ispirare anche voi dalle suggestioni e dagli spunti, scoprite angoli e punti di vista, godetevi l’esperienza. Forse la bellezza non salverà il mondo, ma sicuramente aiuterà a tollerarlo meglio.

Articolo a cura di Rita Barbieri

Share.