La giornata europea per le lingue.

0

lingua3La modernità di una città è determinata dallo spirito che la anima, e non necessariamente una città architettonicamente “piccola e antica” come Firenze deve essere tale anche nei contenuti.

Crocevia di culture, etnie e lingue, rappresenta un punto di riferimento e luogo di iniziative volte a promuovere gli scambi e l’interazione tra culture e lingue europee: in vista della undicesima giornata europea per le lingue promossa dal Consiglio d’Europa e che avrà luogo il 26 settembre, gli istituti di lingua Francese, il British, il Deutsch e il Centro di Lingua Spagnola di Firenze hanno organizzato un divertente concorso (che invece si terrà il 25 settembre dalle ore 18 alle 21) che mette in palio 12 voucher di corsi di lingua, 3 per istituto e per un minimo di 20 ore di lezioni l’uno. Per accaparrarsi il prezioso bottino, il concorrente (di qualsiasi età! E’ stato sottolineato ieri dai direttori degli Istituti e dall’Assessore alla Cultura del Comune di Firenze, Sergio Givone, a Palazzo Vecchio) dovrà collezionare la documentazione che contiene vari test di lingua (francese, inglese, spagnola o tedesca) in uno qualsiasi dei quattro istituti, tutti raggiungibili a piedi, per poi passeggiare da un istituto all’altro e lì effettuare i propri test. Naturalmente è vietato l’uso di cellulari e Internet durante le prove e durante il percorso. Questa sarà anche un’occasione da prendere con piacevolezza: ogni istituto accoglierà i partecipanti con un aperitivo tipico, occasione per scambiarsi informazioni o presentarsi ai futuri insegnanti.

lingua1

Il 26 settembre, invece, i quattro istituti di lingua organizzano una giornata di “porte aperte” in cui si metteranno a disposizione dei potenziali allievi con iniziative culturali, visite, incontri e anche la possibilità di effettuare test di lingua gratuitamente. Per i programmi specifici dei vari istituti si visitino i link sottostanti.

Insomma, ancora una volta Firenze riesce a stupire: il suo fermento culturale è un perfetto baluardo per la protezione e conservazione delle lingue europee, nonché per la promozione dell’integrazione a tutti i livelli: “ci si capisce meglio quando a livello linguistico ci si capisce meno”, ha detto ieri Sergio Givone. E allora facciamolo questo sforzo di comprensione, a qualsiasi età.

FIAMMA GORETTI

SITO UFFICIALE DELLA GIORNATA EUROPEA DELLE LINGUE:

http://edl.ecml.at

PROGRAMMI:

Institut Français de Florence (Piazza Ognissanti 2, Firenze):

http://institutfrancais-firenze.com/it/eventi/lingua-francese/vinci-con-le-lingue-giornata-europea-delle-lingue-

British Institute (Piazza Strozzi 2, Firenze):

http://www.britishinstitute.it/it/evento/479/vinci-con-le-lingue—giornata-internazionale-delle-lingue/

 Deutches Institut (Borgo Ognissanti 9, Firenze):

http://www.deutschesinstitut.it/programma-giornata-europea-delle-lingue-26-settembre/

 Centro de Lingua Espanola (Borgo Ognissanti 9, Firenze):

-dalle 15 alle 18: Consulenza esami DELE, informazioni sui corsi e test di livello di lingua gratuiti

-ore 18: ¡A que no sabes!, gioco sulla cultura e il mondo ispanico

-ore 19,30: proiezione del film “Las 13 rosas”.

Share.