Trippa alla fiorentina con agrumi

0

Fra i prodotti più conosciuti della tradizione fiorentina si annovera la trippa, un cavallo di battaglia della tradizione gastronomica gigliata che a Firenze viene proposto in tante ricette differenti .

Avete mai assaggiato la trippa alla fiorentina con gli agrumi?

Quest’ultimi sono in grado di donare un sapore ancor più speciale alla trippa. Non ci credete? Prendete carta e penna, appuntatevi la ricetta di La Versione di Enrica e mettevi alla prova: la trippa non sarà più come prima.

Questi gli ingredienti per quattro persone:

1 kg di trippa già lessata
300 gr di pomodori fiorentini o pelati
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 pizzico di peperoncino
1 arancia
1 limone
parmigiano grattugiato
sale
pepe
olio evo

Per almeno 15 minuti, rosolate in olio d’oliva sedano, carota, cipolla e un pizzico di peperoncino. Unite la trippa tagliata a listarelle e lasciate insaporire il tutto a fiamma vivace per circa 10 minuti.

Trippa alla fiorentina con agrumi - La versione di Enrica
Trippa alla fiorentina con agrumi – La versione di Enrica

Mentre mescolate, aggiungete pomodori, 3 scorzette di arancia e tre di limone ricavate con il pelapatate o, in alternativa, con un coltellino, facendo molta attenzione a non prendere la parte bianca della scorza. Cuocete a fiamma dolce per una ventina di minuti; durante la cottura regolate la pietanza con sale e pepe.

Togliete adesso la trippa dal fuoco e, prima di servirla, cospargetela di abbondante parmigiano grattugiato. Fate quindi riposare qualche istante il vostro piatto finché il sugo non sarà ben tirato, grattugiate un po’ di scorza di limone e arancia in superficie e poi il vostro piatto sarà pronto per essere servito.

Share.

About Author

Giornalista pubblicista alla costante ricerca di storie da raccontare. Amante della semplicità e animato da un forte spirito di condivisione, mi piace andare alla scoperta di novità che portino curiosità all'interno della mia vita.