“Trittico. Una riflessione sul Ritratto” a IlGattaRossa

0

“Trittico. Una riflessione sul Ritratto”. Una mostra-intervento presso un luogo in via di distinzione presentata da IlGattaRossa

Trittico_Pic

Uso e abuso dell’immagine potenziano oggi il valore della figurazione, intesa come azione del figurare. Una mostra-intervento presso un luogo in via di distinzione, un laboratorio artigiano, ora in fase di riorganizzazione.

Il collettivo IlGattaRossa presenta gli artisti Sebastiano Benegiamo, Alessandro Di Grande e Andrea Lucchesi in “Trittico. Una riflessione sul Ritratto”.

La mostra anticipa una serie di momenti espositivi dedicati esclusivamente al tema del Ritratto.
Gli artisti hanno scelto di porre l’attenzione su un soggetto apparentemente passato che, reinterpretato con la sensibilità della loro personale ricerca riemerge in tutta la sua sacralità.

L’appuntamento è per Giovedi’ 17 Dicembre 2015 alle ore 18.00 in Sdrucciolo dei Pitti 5.
Alle ore 19 e 20 la compositrice Erika Giansanti eseguirà le sue composizioni musicali per Viola a
Pedale.

Nei giorni Venerdi’ 18, Sabato 19 e Domenica 20 la mostra sara’ visitabile dalle ore 16.00 alle ore 19.00 su appuntamento.

Entrata gratuita

Info e prenotazioni:
+39 055 0122381
+39 328 805 9135
+39 392 265 0595
www.ilgattarossa.org
info@ilgattarossa.org

Share.

About Author

Jacopo Visani

"Non studio, non lavoro, non guardo la tv, non vado al cinema, non faccio sport" | instagram: @jacopovisani

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00