Wikipedia: maratona di scrittura collettiva al Museo Novecento

0

Martedì 5 dicembre al Museo Novecento una maratona di scrittura per capire come si editano le voci di Wikipedia.

Una maratona di scrittura collettiva, per capire e testare con mano come si editano le voci di Wikipedia, l’enciclopedia libera più conosciuta e utilizzata al mondo. L’appuntamento con “Ad alta voce” è fissato per martedì 5 dicembre dalle 11 alle 19 al Museo Novecento, per una full immersion nel mondo della conoscenza e della condivisione dedicata a operatori museali, archivisti, bibliotecari e operatori culturali in genere ma anche a curiosi e semplici interessati a capire come funzioni la macchina Wikipedia applicata al mondo della cultura.

Una giornata per apprendere le nozioni base per modificare o creare nuove voci sull’enciclopedia virtuale, a partire dai materiali messi a disposizione dal Museo. All’attività pratica di editing, che sarà guidata dalle socie Wikimedia Italia Susanna Giaccai e Manuela Musco, si affiancherà una riflessione sugli impatti in termini di visibilità e accessibilità derivanti dalla condivisione di materiali sui progetti Wikimedia, con particolare riferimento al Museo Novecento e alle sue collezioni. In tal senso, è rilevante il coinvolgimento di Silvia Bruni di MAB Toscana, il distaccamento locale del coordinamento promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche (AIB), Associazione Nazionale Archivistica Italiana (ANAI) e International Council of Museums (ICOM Italia), che si occupa di progetti di integrazione tra archivi, biblioteche e musei e supporta la collaborazione tra le istituzioni toscane e Wikimedia Italia.

Wikipedia, con il suo sistema di banche dati gestite da una rete mondiale di volontari, si è affermata come una delle principali risorse informative in Internet. L’enciclopedia libera rappresenta in molti casi il primo nodo di una ricerca che non può, però, considerarsi esaustiva. Ogni voce è una sorta di porta di accesso a risorse informative più specifiche. Da tempo archivi, biblioteche e musei di molti Paesi sperimentano la collaborazione con i diversi progetti Wikimedia. Questo ha portato alla nascita di un progetto Wikimedia denominato GLAM(acronimo di galleries, libraries, archives and museums), un gruppo dedicato a migliorare i contenuti di Wikipedia su argomenti relativi al settore culturale, agevolando la collaborazione con enti e istituzioni come nel caso di Museo Novecento.

Lo scopo della giornata al Museo Novecento è presentare i principali progetti Wikimedia, sperimentare la scrittura collettiva di voci enciclopediche, riflettere sulle ricadute sul museo e le sue collezioni in termini di visibilità e accessibilità, oltre al possibile uso nella didattica.

Info e prenotazioni: segreteria.museonovecento@muse.comune.fi.it

La partecipazione è gratuita e non è vincolata all’intera giornata. Prenotazione obbligatoria.

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00