Copula Mundi, torna l’urban festival fiorentino!

0

Dal 29 agosto al 1 settembre al Parco delle Cascine, quattro giorni di arte, musica e sport per la prossima edizione del festival nato dal basso, ma che sta lasciando sempre più il segno nel panorama culturale fiorentino.

Dopo la scorsa bellissima edizione svoltasi nel Parco di Villa Favard, l’associazione di promozione sociale Icchè Ci Vah Ci Vole approda con il festival Copula Mundi alle Cascine. La Q1 Arena nel prato del Quercione ospiterà l’evento, uno spazio estivo nuovo di zecca progettato dallo studio N_D Creative di Firenze e prodotto da Lattexplus. L’arena sarà suddivisa in due aree principali: quella interna, al coperto e che darà riparo al palco, all’area tecnica e backstage, e quella esterna, con l’area relax e l’area ristoro. I due spazi saranno collegati da un percorso esperienziale a contatto con la natura, architettura sostenibile e materiali hi-tech.

Q1 Arena

Cambia la location, ma lo spirito e gli obbiettivi del festival rimangono gli stessi! L’organizzazione, la realizzazione e la proposta dei contenuti parte “dal basso, cercando di promuovere un nuovo modo di fare cultura, in maniera partecipata, valorizzando le risorse del territorio e tentando di sviluppare un’idea di comunità, priva di ogni tipo di discriminazione e che garantisca accesso a tutti.
Uno spazio aperto per diverse espressioni artistiche – affermate, nascoste, locali o lontane – nel quale poter sperimentare e contaminarsi proponendo un modo alternativo di vivere la cultura e la città.

Copula Mundi 2019

Ma passiamo al programma musicale. La prima serata di giovedì 29 agosto vedrà il reading/spettacolo ‘Libertini Invisibili’ di Lodo Guenzi e Bebo Guidetti de Lo Stato Sociale presentato per la prima volta in Toscana. Il venerdì sera sarà all’insegna della musica elettronica con il dj polacco Radikal Guru, i fiorentini NUMA CREW e altri ospiti tra i quali NEVE B2B Was a be ft. Ardimann, BANPAY CREW, Disco Rebel Foundation. Sabato sera altri ritmi ma ci sarà sempre da ballare con una serata dai suoni funk e lo-fi presentata da Dissidanza che vedra alternarsi sul palco il producer olandese Dollkraut, FunkRimini e Nik Gonnella. Per finire in bellezza domenica con le note latine dei SuRealistas e del Disperato Circo Musicale.

copula mundi

Al di là del ricchissimo programma musicale delle serate, un aspetto che ci è sempre piaciuto di questo festival è il valore assegnato alle esperienze creative e al gioco, non solo nel loro aspetto di intrattenimento, ma anche e soprattutto come momenti capaci di generare interazioni virtuose per lo sviluppo e il mantenimento di un tessuto sociale vivo ed inclusivo.
Le attività sportive sono organizzate in collaborazione con la UISP Firenze. Tra queste per il secondo anno, sabato e la domenica si terrà l’edizione fiorentina dei Mondiali Antirazzisti mentre già da giovedì ci saranno tornei liberi di calcio, pallavolo, ping pong, bocce e calcio balilla e vari altri eventi e dimostrazioni.

copula mundi

Sabato e domenica il laboratorio per adulti e bambini di costruzione di giochi in legno tenuto da Fantulin, il laboratorio ambientale sull’agricoltura circolare di RE-LOV, il laboratorio di autocostruzione ombreggianti in bambù gestito dallo staff di Copula Mundi. E poi dibattiti, esposizioni, performances, un’area chillout, aree ristoro e molto altro ancora!

Per chi non ci fosse stato lo scorso anno, qui vi avevamo prensentato quell’edizione e ecco anche un video che racconta quelle meravigliose giornate a Villa Favard.

Noi di FUL – Firenze Urban Lifestyle abbiamo sempre avuto un debole per questo festival perché racchiude tanti aspetti che ci stanno a cuore: la promozione della cultura e dell’arte dal basso, una diversa idea di socialità e comunità, un approccio intelligente alla riqualificazione urbana, solo per citarne alcuni. Insomma pensiamo che sia un gran bell’esempio di festival urbano meritevole di essere valorizzato molto di più da Firenze. Per questo vi consigliamo di viverlo intensamente!
Sappiamo però anche quanto sia difficile organizzare un evento così ricco e grande, soprattutto volendosi dichiaratamente smarcare da dinamiche commerciali e mantenendo la gratuità di tutti i momenti. Per questo vi invitiamo caldamente a dare il vostro contributo con un’offerta libera o con la vostra partecipazione attiva. Non ve ne pentirete!

Per maggioni informazioni:
https://www.copulamundi.org/
https://www.facebook.com/copulamundifestival/
https://www.instagram.com/copula_mundi/

Share.