FUL°40 è online e nei posti più belli di Firenze!

0

L’ultimo numero di FUL magazine è online pronto per essere sfogliato, basta arrivare in fondo a questo articolo.

Il problema è che comunichiamo male. E non ci rendiamo conto che comunichiamo sempre: a tu per tu, attraverso i social, al telefono, ma anche con i nostri gesti e le nostre espressioni, i nostri silenzi e le risposte mancate. Senza una buona comunicazione è facile creare delle incomprensioni e talvolta arrivare alla violenza. Questo è vero non solo nei rapporti tra le persone, ma anche in quelli tra le nazioni e i popoli. È quindi essenziale comunicare bene per vivere meglio. In ogni ambito della nostra vita. 

Ogni tanto è bene ricordarselo e noi ce lo ricordiamo ora: nel numero 40! Per comunicare a tutti voi lettori e a chi ha contribuito nel tempo a rendere la nostra rivista sempre più bella e ricca un enorme e sentito 

GRAZIE!

In questo numero:

Elio Germano: un segnale d’allarme reale in realtà virtuale di Jacopo Visani // teatro 

Giacomo Zaganelli: l’arte in contesto di Rita Barbieri // arte

Dietro le quinte con Alessandro Riccio di Annalisa Lottini // teatro

Il rinascimento energetico targato Dynamo di Federica Gerini // green

La Botanica di Leonardo di Miriam Belpanno // mostre  

Florence Unconventional Link – parte 2 di Lato 2019 // fumetto  

Emilio Cavallini, intervista a un’icona di Federica Gerini // moda 

Lo chef Simone Gori delizia Firenze con il Ventuno Bistrot di Marco Provinciali // gusto

I love trekking: San Quirico d’Orcia fra cipressi e sapori di Benedetta Perissi // natura

Tommaso Lanza: ora non è il momento a cura di Miriam Belpanno // Generazione Slasher

Gabriele Provenzano // Pagina dell’artista

Buona lettura!

Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00