La storica boutique fiorentina di Richard Ginori

0
2 di 3

richard ginori

Un ritorno in questa location per la manifattura, che già nel 1802 aprì qui a palazzo Ginori il suo primo negozio. Il flagship ricopre una superficie di 500 mq, riproducendo l’atmosfera di una casa elegante, suddivisa in vari ambienti come la sala da pranzo, la cucina, il salone, la stanza degli innamorati, il living room e il giardino d’inverno, ristrutturati da artigiani fiorentini. Entrando nello store Ginori si viene avvolti da un atmosfera magica, tipica delle case all’interno dei palazzi storici fiorentini. Un susseguirsi di ambienti formali e informali di vita quotidiana, animati dalla produzione di Richard Ginori, un’atmosfera calda è il file rouge che accomuna gli spazi tutti diversi fra loro, pavimenti in pastina di cemento, parquet in formelle Versailles, boiserie di colore grigio con dettagli neri, tavoli, consolle, cornici, specchi e sedie in stile impero con contaminazioni dello stile fiorentino del tempo, dove infatti tutti gli elementi originali sono stati portati a nuova luce, come i soffitti a cassettoni in legno, soffitti a volte decorate a mano e le imponenti vetrate decorate con il marchio dell’azienda, realizzate dall’architetto Tito Chini

2 di 3
Share.

About Author

firenzeurbanlifestyle.com

⚡ Free magazine e sito web sulla vita a Firenze ⚡instagram: @ful_magazine

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00