Silvia, la Madre Natura fiorentina che regala emozioni green

0

In un momento di grande emergenza planetaria, dove viaggiare è diventato soltanto un ricordo lontano, la giovane imprenditrice Silvia Plebani è riuscita ad abbattere ogni distanza portando un pezzo di mondo nelle case dei fiorentini (e non solo).

Firenze capitale green. Silvia Plebani e il suo progetto NOP (Not only plants, qui il profilo instagram ) in pochi mesi sono diventati un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti del pollice verde di tutta Italia. Quelle stesse piante rare e fuori dal comune che prima della pandemia Silvia amava scoprire di persona in giro per il mondo oggi sono infatti le protagoniste di un suo personale mercato virtuale all’insegna della urban jungle. 

Un’autentica intuizione imprenditoriale, che dalle giungle tropicali di Panama o dalla natura selvaggia della Costa Rica, ma anche dalla Spagna al Sud America fino al Giappone, porta direttamente a casa dei suoi clienti creature verdi tutt’altro che convenzionali. “Ora che il Covid ha limitato gli spostamenti – ci spiega per FUL Silvia Plebanimi faccio spedire talee, bulbi o substrati speciali”.

Infiniti studi dimostrano che le piante ci rendono più presenti, più sani, più efficienti e stimolano la nostra creatività, oltre a depurare l’aria che respiriamo. Da qui, dunque, l’idea di aprire un marketplace di meraviglie esotiche, alle quali si uniscono capsule collection con piante più oggetti unici legati al mondo green, realizzati anche attraverso collaborazioni con artisti della ceramica, artigiani e designer, sempre con l’obiettivo di alimentare una rete di piccoli produttori di qualità. “Per dieci anni ho vissuto e lavorato a Milano nel campo della grafica pubblicitaria – aggiunge Silviapoi ho deciso che volevo cambiare rotta e mettere su un progetto tutto mio, partendo da ciò che nella vita mi dà pura energia: le piante”.

silvia plebani NOP

La regina del suo servizio delivery (come agire diversamente in tempi di Covid?) è sicuramente il Marimo, un’alga giapponese a forma di biglia che vive e si alimenta in un barattolo senza il bisogno di alcun tipo di cura, se non il cambio dell’acqua. Tutto, amorevolmente impacchettato e accuratamente spedito da Silvia con il supporto e le informazioni necessarie, oltre alla possibilità di personalizzare ogni spedizione con messaggi e dediche. Dite la verità, vi abbiamo appena dato un’idea per il prossimo regalo da fare a una persona speciale… Persino per quella più pigra o sbadata che conoscete.

Share.

About Author

Avatar