Sardegna: 5 spiagge nella costa Sud per le prossime vacanze.

0

Negli ultimi anni Sicilia e Puglia sono state le mete delle vostre vacanze nello stivale? E’ ora di tornare ai vecchi santi! La Sardegna (senza togliere niente alle bellezze tipiche delle regioni citate) è da sempre il paradiso del Mediterraneo e continuerà ad esserlo in quanto la sua infinita bellezza non finirà mai di stupire.

 

Per il lettori di FUL non troppo tipi da Costa Smeralda & Blllionaire consigliamo una fuga nella Costa Sud della Sardegna, ad Ovest di Cagliari ( da Pisa Vola la Rayan), dove troverete un ambiente incontaminato  che (per fortuna) appare così come natura vuole, con le sue bellissime baie, le torri di avvistamento lasciate dalla storia percorsa e le infinite variazioni di verde tipiche della macchia mediterranea.

Monte Cogoni – Sa colonia
Località Chia
sabbia color crema con fondale sabbioso.
Due spiagge contigue, separate dalla foce di un in piccolo corso d’acqua che d’estate troverete spesso asciutto; un acqua bellissima, dai colori cristallini ed una ricca vegetazione circostante faranno da splendida cornice alla vostra tintarella. Nelle giornate di vento ideale per wind surf o kite.

Spiaggia di Su Giudeu – Chia
Si tratta di una spiaggia bellissima, forse per chi ama godersi il mare tra sabbia ed ombrellone, la più bella in assoluto di tutta la Sardegna del Sud.
A 200 metri dalla battigia si trovano due grandi scogli chiamati “ Su – Giudeu” probabilmente per via del polpo che abita questi scogli detto localmente “pruppu giudeu”.
Arrivando alla spiaggia, con la giusta fortuna, potrete avvistare anche delle bellissime colonie di Fenicotteri ormai residenziali in queste zone.

Cala Cipolla – Domus de Maria
Una piccola spiaggia che si trova in una fantastica insenatura baciata dal verde della macchia mediterranea e dalle magnifiche rocce granitiche di questo lembo di costa. Ginepri, pini, fichi d’india ed erbe autoctone accompagneranno il vostro cammino (circa 300 m dal parcheggio) prima di raggiungere il vostro posto al sole; Siccome protetta dalle rocce, ideale nelle giornate ventose.


Spiaggia di Tuarredda – Teulada
Lungo la litoranea che da Chia vi porta verso Porto Budello verrete d’improvviso colpiti dalla bellezza di questa spiaggia, fatta di una sabbia bianca a grana media e accarezzata dalle onde lievi di un’acqua incredibilmente cristallina. Gli appassionati di snorkeling si entusiasmeranno nella visite intorno all’isolotto.

Piccole insenature
Questo tratto di Sardegna è caratterizzato da una costa bellissima e facilmente accessibile, se siete tra quelli che la spiaggia troppo affollata non vi fa impazzire, niente paura. Prendete il vostro mezzo e spingetevi alla ricerca della caletta che più vi affascina siamo sicuri che troverete il vostro paradiso.

Buon mare.

Share.