27 gennaio | giornata della memoria

0

Il 27 gennaio in tutto il mondo si celebra la Giornata della Memoria, ecco alcune delle iniziative in programma a Firenze.

KZ Auschwitz, Einfahrt

La ricorrenza internazionale della Giornata della Memoria è stata designata con una risoluzione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005. Il 27 gennaio del 1945 le truppe dell’Armata Rossa, impegnate nella grande offensiva oltre la Vistola in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz e così tale data è stata scelta per commemorare le vittime dell’Olocausto.
Una data per tornare a parlare di uno dei capitoli più oscuri della nostra storia e per scongiurare che in futuro si ripeta simile massacro.

 

Tante sono le iniziative organizzate a Firenze e molte le trovate nella pagina dedicata del Comune ma noi ve ne segnaliamo alcune.
Nel Salone dei Cinquecento alle 15.30 il Consiglio Comunale celebrerà la Giornata della Memoria conferendo la Cittadinanza Onoraria alle sorelle Andra e Tatiana Bucci, che furono dapprima inviate alla risiera di San Sabba a Trieste (unico campo di concentramento in suolo italiano) e poi deportate ad Auschwitz-Birkenau nel marzo del 1944. Con loro la mamma, la nonna (all’arrivo immediatamente inviata alle camere a gas), la zia e il cuginetto Sergio. Avevano rispettivamente 4 e 6 anni. Le due sorelle e la madre sopravvissero, la nonna, la zia e il cugino no.
Di seguito il video di una intervista di Sergio Zavoli alle due sorelle.

 

 

the-eichmann-showAl Cinema Adriano (via Romagnosi, 46) proiezione del film The Eichmann Show – Il processo del secolo di Paul Andrew Williams. Adolf Eichmann, considerato uno dei maggiori responsabili della Shoah, sfuggì al processo di Norimberga, ma fu poi catturato e processato in Israele con un evento mediatico senza precedenti. Il processo venne mandato in onda in 37 Paesi in quello che fu il primo evento televisivo globale. Ore 19.40.

 

 

 

 

 

 

 

ilgrandedittatoreAl Cinema Stensen (via Don Minzoni) nuova replica de Il grande dittatore, il classico restaurato diretto, prodotto e interpretato da Charlie Chaplin. Ore 18.30.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Infine allo Spazio Magma (via Boccaccio) alle ore 21.00 LUV Dance Movement in collaborazione con Quartiere 2 e l’Associazione Culturale Laboratorio Amaltea di San Casciano organizza un incontro aperto e dibattito sulla Giornata della Memoria con Riccardo Giannini, Agnese Biffoli, Ambra Di Bartolomeo, Francesca Mazzoni, Luigi Ceragioli, Genni Cortigiani, Alessio Barbarossa, Veronica Barsi. Ingresso gratuito.

luv_memoria

 

 

 

 

 

 

• Redazione FUL

Share.

About Author