Corri la Vita. E Peppa Pig ti premia

0

poster PEPPA.jpgFirenze ha sempre avuto un feeling speciale per le manifestazioni legate alla corsa. Una volta, c’era un Sindaco che correva per le strade di Firenze: molti si ricordano di averlo visto saltellare per la città… oggi il Sindaco non c’è più (ce n’è un altro, che dicono sia più a suo agio a suonare il violino), si è trasferito in una città più grande e –dicono- non corre più molto spesso. Forse ha altro da fare… chissà.

A Firenze però chi corre ancora c’è, eccome: anche quest’anno la città sarà invasa da runners di tutte le età perché il 28 settembre torna Corri la Vita, un evento ormai  imperdibile, giunto infatti alla sua dodicesima edizione. La manifestazione è nata nel 2003, per raccogliere fondi nella lotta contro il tumore al seno in collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sezione di Firenze.

L’appuntamento con l’edizione di quest’anno è per domani alle 9.30, in piazza Duomo, con uno starter d’eccezione: l’indimenticato campione della Fiorentina Giancarlo Antognoni.

Ci sono due percorsi, per permettere ai partecipanti di trovare quello più adatto alle loro esigenze: quelloCorri la vita 3 da 13 chilometri, per gli sportivi che si vogliono mettere alla prova, che attraverserà tutto il centro di Firenze per salire sui colli e per poi riscendere verso Porta Romana e Piazza della Signoria,  e la camminata da 5 chilometri, più adatta alle famiglie, che invece sarà forse più piacevole e interessante, perché è un tour alla scoperta di giardini, oratori, cortili, palazzi e musei normalmente inaccessibili.

Le iscrizioni sono già arrivate a 32 mila. I fondi raccolti da Corri La Vita 2014 saranno destinati alla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) di Firenze per il sostegno al Ce.Ri.On. Centro Riabilitazione Oncologica, a FILE Fondazione Italiana di Leniterapia che opera nel settore delle cure palliative, al “The Vito Distante Project in Breast Cancer Clinical Research” e a SenoNetwork Italia Onlus: un motivo in più per partecipare.

Corri la vita 2Ma non è tutto: soprattutto i bambini saranno contenti di sapere che sul palco per la premiazione li aspetterà  Peppa Pig, assieme ad Agnese Renzi, la moglie di quel sindaco che tanto amava correre; una bella accoppiata, non c’è che dire… vietato fare battute. Gli adulti, invece si dovranno accontentare di Giorgio Panariello, Nek, i pallanuotisti Elena Gigli e Stefano Tempesti, e i campioni del mondo di canottaggio Pier Alberto Buccoliero e Costanza Bonaccorsi, solo alcuni dei tanti personaggi del mondo dello spettacolo, della musica e dello sport hanno dato il loro sostegno all’evento. Che aspettate a prendere le vostre scarpe da corsa?

DANIEL C. MEYER

Share.