Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Klimt Experience

26 Novembre 2016 - 2 Aprile 2017

KLIMT EXPERIENCE, la prima grande mostra multimediale dedicata al grande maestro della Secessione viennese. Dal 26 novembre a Santo Stefano al Ponte!

Dal 26 novembre al 2 aprile 2017, l’Auditorium Santo Stefano al Ponte ospita la mostra multimediale immersiva Klimt Experience, dedicata alla vita e alle opere del celebre artista viennese. Ideata e prodotta dal Gruppo Crossmedia, il direttore artistico è Sergio Risaliti che ha lavorato con il video designer Stefano Fomasi di The Fake Factory Andrea Antonelli, sviluppatore APP per Samsung Gear VR della società Orwell.

Gli spazi dell’area interattiva allestita con gli Oculus Samsung Gear VR consentono di ‘entrare’ nelle opere percependone tridimensionalmente ogni dettaglio figurativo e cromatico.

Ecco il video di presentazione

<iframe src=”https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fklimtexperience%2Fvideos%2F781613491977320%2F&show_text=0&width=560″ width=”560″ height=”315″ style=”border:none;overflow:hidden” scrolling=”no” frameborder=”0″ allowTransparency=”true” allowFullScreen=”true”></iframe>

Dettagli

Inizio:
26 Novembre 2016
Fine:
2 Aprile 2017
Prezzo:
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,
Sito web:
https://www.facebook.com/events/1186544658094636/

Luogo

Auditorium Santo Stefano al Ponte
Piazza S. Stefano
Firenze,
+ Google Maps

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00