Liliana Segre sui muri di Firenze

0

Liliana Segre, donna dalla forza incredibile, è il terzo #superhuman sui muri di Firenze!

16 dicembre 2019: Lediesis ha svelato il suo terzo #superhuman. E’ Liliana Segre, classe 1930. Attivista e politica italiana, senatrice a vita, superstite dell’Olocausto e importante testimone della Shoah in Italia.

Nonostante il dolore e le ferite, questa grande donna è scesa in campo per fare in modo che la storia – quella degli orrori della guerra – non si ripetesse. Parla alle generazioni odierne di amore – pace – uguaglianza per un futuro diverso dal suo passato. E’ un simbolo. Ci racconta e spiega da molti anni l’importanza della memoria e del ricordo. Ora lo farà anche attraverso il murales che la campagna #IlMomentoèAdesso le ha dedicato.

Dopo Martin Luter King e Greta Thunberg, la Fondazione Il Cuore si scioglie e lo street artist anonimo hanno deciso di renderle omaggio. In Borgo degli Albizi. E’ da lì che Liliana ci saluta, con il grande sorriso che la contraddistingue, una rosa nella mano e la S rossa sul petto.

I tre grandi personaggi fanno parte di una campagna che, come vi avevamo anticipato, proseguirà fino al 12 gennaio 2020. Ogni settimana ci sarà un nuovo #superhuman a Firenze, sta a voi scoprire in quale luogo.

Se siete curiosi e vi state chiedendo come fare a riconoscere i punti esatti dove trovare i #superhuman, abbiamo un segreto da svelarvi. Scovare tutte le opere di Lediesis sarà più facile del previsto. Cliccando esattamente —> qui! avrete accesso ad una mappa del tesoro che viene aggiornata puntualmente dopo la comparsa di ogni nuova opera.

Dopo averli cercarti, trovati e fotografati, condivideteli su Instagram e Facebook usando l’hashtag #IlMomentoèAdesso. Come premio finale, riceverete una copia dell’opera in digitale e una cartolina in edizione limitata del personaggio. La consegna speciale è affidata ai Postini Fiorentini, che ve la spediranno gratuitamente a Firenze.

Avete già iniziato a cercarli?

Foto: Federica Gerini

Share.

About Author

Avatar

Fabrianese di nascita ma fiorentina di adozione, con la passione per i viaggi, la fotografia e l’architettura. Classe 1991, Pesci, collezionatrice seriale. Laureata in Architettura, indosso mocassini e ascolto indie rock. Leggo libri e vedo film.Dal 2017 ho il mio Blog di viaggio Tornopercena.com e oltre a collaborare con FUL – Firenze Urban Lifestyle, scrivo anche per National Geographic Traveler, Artribune e Viaggio nel Mondo.

Sostieni FUL – Magazine

FUL Magazine nasce nel 2011 con l’intento di far conoscere un’altra Firenze, quella #oltrelacupola. Da allora raccontiamo la cultura urbana, l’arte, la fotografia, la street art, la musica, il design e le innovazioni della nostra città. Le grandi mostre e le piccole gallerie, gli eventi internazionali e quelli più underground, il cibo di strada e i ristoranti, i cocktail bar e i bar storici o i vinaini e ancora, i teatri, i cinema e le persone. Insomma, una città unica al mondo che potete trovare sul nostro sito, sui nostri social e sulla nostra rivista cartacea.

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza, crediamo profondamente nella nostra offerta informativa e culturale e pensiamo che possa contribuire a far vivere la nostra città in modo intenso, ma sempre critico. Ci sforziamo e ci sforzeremo sempre per mantenere FUL gratuito ma, come potete immaginarvi, non è facile. Se quindi apprezzate quello che facciamo, avete la possibilità di sostenerci con un contributo. Grande o piccolo che sia, sarà comunque per noi importantissimo per migliorare il nostro modo di fare giornalismo e la vostra informazione. Grazie!

Informazioni Personali

Totale Donazione: €2,00